L'attacco

Degrado, Fratelli D’Italia a Crivello: “Via Pre’ ridotta a discarica”

E inviano le foto al candidato del centrosinistra

Genova. Gianni Plinio, Vice Coordinatore Regionale Fratelli d’Italia-AN e Stefano Balleari, capolista del partito di Giorgia Meloni, dopo aver effettuato un sopralluogo in via Prè, hanno inviato al candidato Sindaco per il centrosinistra Gianni Crivello una serie di foto che documentano come la famosa strada sia ridotta, oltre al resto, in una discarica a cielo aperto.

“Che vergogna – spiegano. Via Prè è ridotta ad una discarica a cielo aperto. Chi la percorre si imbatte in ripetuti cumuli di spazzatura maleodorante anche in pieno giorno. Non c’è punto di Genova – lo stiamo documentando con immagini inequivocabili -in cui il degrado non la faccia da padrone a causa della colpevole inerzia dell’Amministrazione di sinistra di cui Crivello è autorevole esponente”.

“Nella storica via Prè sono rimasti soltanto quattro esercizi commerciali gestiti da italiani e, parlando con loro, forte è la domanda di sicurezza ma anche di pulizia e di decoro oltreché di valorizzazione turistica e commerciale della strada che un tempo era rinomata nel mondo per il suo folklore. Vi ritorneremo dal momento che la vivibilità dei caruggi è una nostra priorità”.