Dall'emergenza migranti all'accoglienza che funziona: eventi nel Tigullio - Genova 24
Tigullio possibile

Dall’emergenza migranti all’accoglienza che funziona: eventi nel Tigullio

Osiglia arrivo profughi

Tigullio. Il Comitato Tigullio Possibile organizza per la giornata di Venerdi’ 12 Maggio due eventi nel Tigullio sul tema dell’accoglienza, dal titolo: “Nessun Paese è un’isola” – Dall’emergenza migranti all’accoglienza che funziona.

I due appuntamenti si terranno presso la sede di Chiavari della Croce Verde Chiavarese alle ore 18, con replica serale a Casarza Ligure presso Villa Sottanis alle ore 21.

L’incontro di Chiavari sarà introdotto dallo Storico locale Giorgio Getto Viarengo, che racconterà il fenomeno migratorio del secolo scorso dove i primi migranti furono proprio i cittadini di Chiavari, seguirà l’intervento di Stefano Catone, responsabile politiche d’immigrazione di Possibile nonché autore dell’omonimo libro che da il titolo all’evento.

“Stefano ci spiegherà con i dati e l’esperienza maturata in questi anni nei campi d’accoglienza in tutta Europa, quali sono i veri numeri sui flussi migratori e le buone pratica sull’accoglienza. Interverranno infine Stefano Kovac Presidente ARCI Genova, che ci porterà la sua esperienza sulla gestione dei migranti nel Capoluogo ligure e Giorgio Canepa, Candidato Sindaco per le elezioni amministrative di Chiavari, che spiegherà quale sono le sue proposte per la buona accoglienza nella Città di Chiavari”, si legge in una nota.

L’incontro serale di Casarza Ligure replicherà nella sostanza quello di Chiavari e vedrà tra i relatori, oltre a quelli già sopracitati, anche Maria Cristina Barzacchi Consigliera Comunale di Casarza Futura.

Gli eventi sopracitati sono organizzati in collaborazione con le liste civiche locali, con la lista “SINISTRA in Comune” per Chiavari e la lista “Casarza Futura” per Casarza Ligure, in allegato le locandine.