Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Dai benzina all’autostima”: domani l’incontro conclusivo del progetto della Questura con le scuole

Al Roscelli anche la premiazione degli elaborati degli alunni

Genova. Si conclude domani all’istituto Roscelli di piazza Paolo Da Novi il progetto di educazione alla legalità ‘Dai benzina all’autostima e il bullo rimane a secco”, ideato dalla Questura di Genova in collaborazione con l’ufficio scolastico regionale e il comitato Unicef Liguria e rivolto agli alunni delle classi IV e V della scuola primaria.

Tema dominante dell’iniziativa la prevenzione dei fenomeni di bullismo e di cyber bullismo.
I poliziotti della questura hanno tenuto incontri con i bambini per stimolare l’apertura verso la diversità e il rispetto degli altri, per spiegare il concetto di empatia in antitesi all’indifferenza e il forte ruolo che giocano entrambi nelle dinamiche di gruppo.

Al percorso educativo hanno partecipato tre istituti genovesi, la scuola primaria XII Ottobre di San Fruttuoso, la primaria IC Teglia e la primaria Roscelli. Durante la festa di domani verranno premiati gli elaborati degli alunni.