Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cinghiale a spasso davanti alla Stazione Brignole, raffica di avvistamenti in città

Gli agenti della polizia municipale hanno presidiato l'area per evitare che l'animale potesse intralciare la circolazione e diventare un pericolo

Più informazioni su

Genova. Un cinghiale a passeggio nei giardini davanti alla stazione ferroviaria di Genova Brignole, nel centro della citta’. E’ successo la scorsa notte. L’animale e’ stato avvistato da automobilisti e passanti, mentre si aggirava nei giardini di viale Caviglia: sono stati loro a segnalarlo alla centrale operativa dei vigili urbani.

Gli agenti della polizia municipale hanno presidiato l’area per evitare che l’animale potesse intralciare la circolazione e diventare un pericolo. A notte inoltrata il cinghiale si e’ allontanato dirigendosi verso il greto del vicino torrente Bisagno.

Sono sempre piu’ frequenti gli avvistamenti di cinghiali nel centro cittadino. Da qualche settimana, proprio nel greto del Bisagno, aveva preso dimora una famiglia di ungulati divenendo attrazione per i passanti. Ma cinghiali sono stati avvistati nel quartiere residenziale di Albaro, nel parcheggio dell’ospedale San Martino, nei pressi della Lanterna, monumento simbolo di Genova, sul lungomare.

Il 3 maggio scorso, alcuni cinghiali avevano passeggiato in via XX Settembre, la via dello shopping per qualche ora era diventata il loro habitat naturale. Nello stesso giorno uno era finito nel parcheggio del vicino ospedale Galliera e li’ abbattuto perche’, era stato detto, creava un pericolo al personale e a chi si recava in ospedale per visite ai degenti o accertamenti medici.

L’uccisione innesco’ polemiche e l’associazione animalista Aidaa ha presentato un esposto in procura.

Non sono mancati, ultimamente, anche incidenti a causa dei cinghiali, il 31 marzo, sulle alture della citta’, un motociclista e’ finito in ospedale dopo aver investito un ungulato che era entrato in strada.