Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Bucci: “La famiglia al centro per lo sviluppo di Genova”

Genova. “La famiglia al centro del nostro programma per fare di Genova una città meravigliosa: nucleo sociale naturale, va riconosciuta e tutelata per il ruolo insostituibile che ha nella nostra società, per creare le condizioni di sviluppo e crescita dell’occupazione, per fare in modo che i giovani disegnino il loro futuro nella nostra città”, così Marco Bucci candidato del centrodestra a Genova presentando le iniziative in favore della famiglia inserite nel suo programma per Genova.

“La giunta comunale Crivello-Doria – continua Bucci – non ha saputo difendere e sostenere la famiglia, con una carenza di politiche a sostegno delle giovani coppie che vogliono avere figli. Dobbiamo invertire la rotta”. La priorità nell’attività della futura amministrazione comunale sarà l’introduzione dell’Agenzia per la Famiglia che lavorerà a supporto delle autorità istituzionali per valutare gli impatti sulle famiglie prodotti da progetti e iniziative legislative.

“Non solo – spiega Marco Bucci –. Attiveremo sostegni economici per le giovani coppie ed i nuovi nati residenti attraverso politiche di defiscalizzazione, accessi agevolati a servizi e buoni spesa per l’acquisto di prodotti e prestazioni: si tratta di aiuti concreti tracciabili dalla pubblica amministrazione nel segno della massima trasparenza”.

L’intenzione è poi quella di rivedere i parametri di accesso agli asili attraverso forme flessibili dislocate in maniera capillare sul territorio per consentire ai bambini di nuclei familiari con anzianità di residenza di inserirsi agevolmente nel sistema prescolare. “Inoltre potenzieremo i servizi per i giovani, futuro della nostra città: dal miglioramento della qualità e quantità dei centri sportivi, ai servizi extrascolastici bisogna lavorare per prevenire il disagio degli adolescenti investendo in attività ludiche e culturali” conclude Bucci.