Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A bordo con i corsi di formazione, Cavo: “Posti di lavoro per i liguri” fotogallery

Genova. “C’è la piena volontà di andare incontro alle esigenze formative di un settore in crescita: la formazione deve seguire le opportunità occupazionali, là dove c’è l’esigenza devono esserci i corsi”. Lo ha ribadito oggi l’assessore regionale Ilaria Cavo a margine dell’inaugurazione della AIDAPerla, la nuova nave del gruppo Costa.

costa aida

Carnival Corporation e  Gruppo Costa Crociere hanno annunciano oggi 4.500 nuove assunzioni di personale di bordo italiano nei prossimi 5 anni, per le nuove navi attualmente in ordine o costruzione. In questo modo, arriveranno quasi a raddoppiare il numero di dipendenti italiani presenti a bordo della loro flotta, che attualmente ammonta a circa 5.000 persone.

“Qui si parla di migliaia di posti di lavoro per gli italiani, non possiamo farci sfuggire la necessità e l’opportunità di impiegare i liguri”, ha sottolineato l’assessore.

E sono diversi i corsi, finanziati da Regione Liguria tramite il Fondo Sociale Europeo, che con un accordo di Costa Crociere con gli enti di formazione, come l’Accademia della Marina Mercantile, danno garanzia occupazionale del 70%.

“E’ la grande sinergia messa in campo per i ragazzi che attualmente stanno frequentando i corsi o a breve inizieranno i nuovi – ha spiegato Cavo – Abbiamo avuto diverse modalità per sostenere la formazione finalizzata poi all’imbarco su Costa. Nel 2016 abbiamo attivato corsi per over 24 e almeno tre sono andati proprio a Costa Crociere, inoltre abbiamo creato due corsi di istruzione tecnica superiore per ufficiali di macchina e per l’alta hotellerie. E devo dire che il polo di Arenzano è sicuramente un punto di riferimento importantissimo, dove oltre all’ITS si stanno sviluppando tutti gli altri corsi che vengono attivati in base alle esigenze”.