Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Bernadit e Pace vincono la Creuza de Mar Vertical

I due podisti si aggiudicano la massacrante corsa in salita svoltasi a San Salvatore Cogorno

Più informazioni su

Solo 3,5 km, ma con un dislivello di 650 metri che la rende estremamente probante.  Si tratta della Creuza de Mar Vertical, che si è tenuta a San Salvatore Cogorno nella giornata di domenica e che ha visto 52 atleti confrontarsi sul tracciato.

A far registrare il miglior tempo è stato Gabriele Pace che ha chiuso in 27’50” portando sul gradino più alto del podio, i colori della Cambiaso Risso Running Team. Alle sue spalle è giunto Riccardo Saporiti del Sisport Ssd che arriva al traguardo con quasi due minuti di distacco. Terzo Luca Pareti, libero, giunto a circa tre minuti e mezzo dal vincitore.

Giù dal podio Andrea Boccardo della Podistica Valpolcevera che precede ben 3 corridori senza squadra: Giuliano Lagomarsino, Jacopo Valle e Roberto Valeriani. Ottavo e decimo posto per due tesserati dell’Atletica Entella Running: Flavio Zapettini e Maurizio Carli. Fra loro si è insinuato Nicolas Pasquale dei Maratoneti del Tigullio.

Fra le donne si impone Andrea Palma Salas Bernardit del Gs Orecchiella che termina 12^ assoluta con 35’19” vincendo nettamente nella propria categoria. Infatti la seconda è Valentina Pippo dei Maratoneti del Tigullio che conclude 21^ nella classifica generale ad oltre tre minuti di distanza. Terza Ilaria Pasa del Delta Spedizioni (26^ assoluta) che precede di poco Sonia Ceretto dei Maratoneti del Tigullio (28^), la compagna di squadra Liuba Pasa (29^) ed Elena Albesiano del Marina Sporting Club (29^).