Tentano il furto con i martelletti Amt, minacciando passante: arrestati e denunciati - Genova 24
Via asilo garbarino

Tentano il furto con i martelletti Amt, minacciando passante: arrestati e denunciati

raid vandalico auto danneggiate

Genova. Hanno infranto i finestrini di alcune auto in sosta in Via Asilo Garbarino nel tentativo di rubare quello che trovavano all’interno. Sorpresi da un passante, lo hanno apostrofato in malo modo, minacciando di colpirlo con “l’arma”.

L’uomo a quel punto si è allontanato ma, senza perderli di vista, ha chiamato la polizia, consentendo il pronto intervento delle volanti della Questura e del Commissariato Cornigliano, che hanno bloccato i due in strada, uno con ancora in mano il martelletto. Si tratta di due genovesi di 37 e 52 anni, entrambi pregiudicati per reati contro il patrimonio, arrestati per tentata rapina in concorso.

Gli agenti hanno accertato il danneggiamento di quattro auto, da cui apparentemente non era stato sottratto nulla. I due martelletti utilizzati, sotto sequestro, erano simili a quelli in dotazione agli autobus Amt. Per questo motivo i due sono stati denunciati anche per ricettazione.

leggi anche
Bus 39 amt
La denuncia
Corse soppresse e straordinari inaccettabili, Uiltrasporti: “Gli autisti di Amt sono troppo pochi”