Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Verso l’automatizzazione: impianti elettrici rinnovati a Genova e in provincia foto

Genova. Buone notizie sul fronte dei servizi per le provincia e la città di Genova: e-distribuzione, la Società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, ha completato un’importante operazione per il telecontrollo delle cabine elettriche ed il rinnovo tecnologico degli impianti. Gli interventi attuati consentiranno di migliorare l’efficienza del servizio per cittadini e imprese.

Nello specifico, le squadre operative di e-distribuzione hanno completamente automatizzato 137 cabine strategiche per il sistema elettrico locale nell’ottica di sostenibilità e innovazione che caratterizzano l’impegno del Gruppo. Gli interventi di potenziamento e ottimizzazione tecnologica degli impianti hanno previsto l’installazione di apparecchiature di ultima generazione per il telecontrollo della rete. I lavori realizzati consentiranno di effettuare un monitoraggio costante e intervenire da remoto in caso di guasto. Con le nuove tecnologie sarà possibile isolare il tratto di rete danneggiato attraverso manovre in telecomando e restituire immediatamente elettricità al resto delle utenze, riducendo i tempi di ri-alimentazione della clientela soprattutto in caso di eventi atmosferici di forte intensità.

L’operazione di restyling delle cabine elettriche si affianca al consueto piano di sviluppo e manutenzione della rete di distribuzione che ha permesso di raggiungere e mantenere eccellenti livelli di qualità del servizio, in linea con i migliori standard europei. Gli interventi attuati rappresentano per e-distribuzione un investimento economico e tecnologico importante e rientrano nel piano di miglioramento del servizio elettrico in corso di realizzazione negli ultimi anni.

Nella città e nella provincia di Genova, la Società del Gruppo Enel gestisce 3.000 km di linee di Media Tensione, 8.200 km di linee di Bassa Tensione e 4.300 cabine, per un totale di oltre 620 mila clienti serviti.

“Attraverso il piano di interventi sin qui realizzato e che andremo a completare negli anni a venire, vi saranno grandi benefici per il servizio elettrico ed una maggiore disponibilità di potenza per i clienti – ha sottolineato Giovanni Noli, Responsabile e-distribuzione della Città di Genova. Le nuove tecnologie introdotte permetteranno a famiglie ed imprese di contare su una rete ancora più affidabile e resiliente”.