In corso buenos aires

Tradito dal vizio del gioco: 39enne arrestato a Genova. In tasca anche un bisturi

Genova. In Corso Buenos Aires, durante la notte, una volante della Questura ha tratto in arresto un albanese di 39 anni che, nonostante avesse un divieto di reingresso in Italia, si era recato tranquillamente a giocare al Bingo.

Gli agenti, durante il regolare controllo del territorio, hanno identificato l’uomo che usciva dalla sala scoprendo così che lo stesso aveva a suo carico un ordine di espulsione emesso dal Prefetto di Milano nel 2015.

Il 39enne, trovato anche in possesso di un bisturi lungo 12.5 centimetri, è stato associato presso il carcere di Marassi.