Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tariffe meno care per le famiglie numerose: Bucci lancia il “quoziente Genova”

Accolta la proposta di Fratelli d'Italia. Chiesta l'intitolazione di due strade a Fabrizio Quattrocchi e Luigi Ferraro

Il quoziente Genova, un meccanismo di agevolazioni fiscali per le famiglie italiane numerose, per i disabili e per gli anziani. Sarà uno dei punti del programma del candidato sindaco del centrodestra Marco Bucci, che ha fatto sua una proposta di Fratelli d’Italia-An.

Il quoziente dovrebbe garantire riduzioni tariffarie per tutti i servizi comunali in base al numero dei componenti del nucleo familiare. Ma non è questa l’unica proposta dei rappresentanti del partito Matteo Rosso, Gianni Berrino, Gianni Plinio, Stefano Balleari e Ubaldo Borchi, ad aver incontrato il favore di Bucci.

“Il colloquio – spiegano i dirigenti di Fratelli d’Italia – ha evidenziato la completa consonanza politica e programmatica. Prendiamo atto, con piacere, che Bucci ha accolto alcuni nostri punti qualificanti per il programma per Tursi, come quelli relativi alla sicurezza e al contrasto dell’immigrazione clandestina”.

Interesse ha anche suscitato la richiesta di titolazione di due vie a “Fabrizio Quattrocchi insignito di medaglia d’oro al valor civile per la sua eroica morte ed a Luigi Ferraro, eroe della marina militare insignito di medaglia d’oro al valor militare per le sue leggendarie imprese belliche. Ci ha fatto piacere la disponibilità di Bucci, che ha voluto manifestare la sua gratitudine per l’impegno serio e leale di Fratelli d’Italia, che considera un fattore determinante per vincere la sfida di Tursi”.