Passeggiate serali

Da Sturla a Corso Italia, i cinghiali finiscono (bloccati) in spiaggia: stamani il recupero fotogallery

In mattinata le decisioni per il recupero in sicurezza degli esemplari

Genova. Prima via Sturla, via Orsini e poi, a scendere, in via Cavallotti, e, infine, Corso Italia. E’ la mappa delle (numerose) segnalazioni arrivate ieri sera alla polizia municipale genovese: protagonisti, ancora una volta, i cinghiali, immortalati in passeggiate notturne e “brucate” nelle aiuole della passeggiata a mare.

E proprio una pattuglia li ha infatti rintracciati stanotte in Corso Italia dove gli animali continuavano a spostarsi tra  l’aiuola spartitraffico e i marciapiedi.

Gli agenti, dopo aver seguito per un tratto gli ungulati ed evitare pericoli per la sicurezza della circolazione, hanno fatto imboccare ai cinghiali lungomare Lombardo, da dove poi sono scesi fin alla spiaggia libera.

[tag name=”cinghiali”]

A quel punto per evitare ulteriori rischi, gli agenti hanno chiuso il cancello di accesso, bloccando gli animali all’interno. In mattinata le decisioni per il recupero in sicurezza degli esemplari.

La presenza di un altro cinghiale è stata segnalata in via Bertani. Due pattuglie lo hanno “spinto” verso le alture perdendolo di vista nella zona di via Corte.

leggi anche
Cinghiali in via Piave ad Albaro
Telenovela
Safari in Via Piave: cinghiali verso un’oasi Enpa
cinghiali
Tragedia sfiorata
Cinghiali fanno cadere massi in via Fereggiano: sfiorati gli operai di un cantiere
spiaggia libera disabili sestri levante
Al mare
Sicurezza, pulizia, disabili: dalla Regione 320 mila euro per le spiagge libere
cinghiale mare corso italia
A bagno
Corso Italia: un cinghiale catturato, l’altro si tuffa in mare
cinghiali corso italia spiaggia
Ritorno in libertà
Cinghiali in fuga a Genova: quello catturato scappa con i cuccioli
Cucciolo di cinghiale allattato dai volontari Enpa
L'appello
Tra abbattimenti e catture, emergenza cinghiali a Genova. Enpa: “Noi non siamo la soluzione”