Beccato

Ruba un cellulare: inseguito per le vie di Genova e arrestato

Genova. La Polizia di Stato di Genova ha arrestato un 27enne argentino in flagranza di reato per rapina. L’uomo ha rubato l’i-phone di una ragazza in un negozio di via xx settembre ed è poi fuggito. La donna, accortasi del furto, ha usato l’applicazione “trova amici” dal telefono di un’amica presente sul posto per localizzare il celluare.

Trovato l’i-phone tramite l’applicazione e di conseguenza il ladro, le due ragazze hanno preteso il telefono, ma l’argentino strattonandole violentemente è riuscito a fuggire, inseguito dalle giovani donne e da alcuni passanti.

Un poliziotto e un carabiniere liberi dal servizio hanno però assistito alla scena e hanno seguito l’uomo riuscendolo a bloccare in via Torti. Gli agenti delle volanti giunti sul posto hanno arrestato il 27enne per rapina.