Rolli days da record, Cavo: "Cultura motore di sviluppo per il turismo" - Genova 24
Genova

Rolli days da record, Cavo: “Cultura motore di sviluppo per il turismo”

palazzo grillo rolli

Genova. “Il grande successo di genovesi e turisti che hanno visitato i palazzi dei Rolli è il segno di un trend in continua crescita per la cultura che diventa motore di sviluppo per il turismo. Come già nel 2016, anche quest’anno si è registrato un boom di visitatori a Palazzo Grillo, di proprietà di Arte e inserito nel circuito dei Rolli, a conferma della bontà della la scelta di Regione Liguria di ristrutturarlo e della sinergia con gli enti locali che ha permesso di realizzare il progetto con il restauro degli affreschi del Bergamasco e di Domenico Piola e l’apertura, quest’anno, di un hotel de charme con spazi espositivi”. Così, in una nota, l’assessore regionale alla Cultura, Ilaria Cavo.

“Questo risultato – aggiunge l’assessore Cavo – è pienamente in linea con i dati diffusi nelle scorse settimane da Federculture, con un aumento della spesa pro capite nel settore culturale, a Genova e in Liguria. Il mio ringraziamento – conclude – va soprattutto ai tanti studenti dell’università ma anche di molti istituti superiori che, con competenza ed entusiasmo, hanno fatto da guida ai visitatori nei nostri meravigliosi palazzi, aperti in via eccezionale al pubblico: un ‘esperienza che ha arricchito loro ma soprattutto i turisti”.

Più informazioni
leggi anche
Ducale e Rolli Days: Genova regina del turismo
Record
Record di pubblico per i Rolli Days, 100 mila visitatori in due giorni
turismo ponte morti
Nuovo primato
Turismo, secondo Touring Club la Liguria e’ nelle prime 5 mete preferite dagli italiani