Da sabato a lunedì

Profumi, colori, giochi e ricette: a Santa Margherita torna l’Erba Persa

Santa Margherita. Con l’arrivo della primavera, torna a Santa Margherita la manifestazione più colorata e profumata dell’anno: “L’Erba Persa”, nome popolare con cui è nota in Liguria la maggiorana.

Arrivata alla XV Edizione, la mostra mercato presenta un centinaio di espositori provenienti dalle varie zone liguri, da altre regioni italiane e dall’estero, dislocati lungo il suggestivo parco di Villa Durazzo e all’interno delle due Ville. Molteplici varietà di aromatiche, rose antiche, moderne, da sciroppo, gli agrumi, le tillandsie, le piante grasse, le orchidee, i glicini, gli arbusti, i frutti, le piante perenni, le piante da fioritura, i bonsai, rappresentano un vero e proprio tripudio di profumi e colori a cui si aggiungono altri generi: l’arredo da giardino, la cosmesi, l’erboristeria, l’arte, la salute, il benessere, l’artigianato floreale e il settore legato al gusto.

Durante i tre giorni sono in programma eventi collaterali come i laboratori didattici per bambini, i mestieri d’arte in cui il bambino impara attraverso la creazione e la sperimentazione dal vivo, passando attraverso il gioco alla partecipazione attiva.

In calendario anche divertenti show coking e conferenze inerenti il verde, il giardino e il vivere all’aria aperta saranno gli altri protagonisti della manifestazione: personaggi come Noris Cunaccia, la regina delle erbe, considerata il guru che strega gli chef e il Dott. Guido Stecchi, Presidente dell’Accademia delle 5 T (Territorio, Tradizione, Tipicità, Trasparenza, Tracciabilità), incuriosiranno il pubblico con le loro ricette prelibate a base di erbe aromatiche.

“Quest’anno abbiamo voluto recuperare lo spirito originario dell’Erba Persa come grande esposizione florovivaistica – dichiara il sindaco, Paolo Donadoni- abbiamo voluto aprire anche una sezione dedicata al coinvolgimento del pubblico adulto e ai bambini, delle scuole in particolare, per creare un legame partecipativo in modo che il visitatore possa vivere l’Erba Persa non solo come un’esposizione ma anche come un centro laboratoriale”.

Gli orari alla manifestazione saranno i seguenti: sabato 15 aprile dalle ore 11 alle ore 19, domenica 16 dalle ore 10 alle ore 19, lunedì 17 dalle ore 10 alle ore 18.

Più informazioni