Portofino's Week, completata la Tigullio's Race - Genova 24
Vela

Portofino’s Week, completata la Tigullio’s Race

TIGULLIO’S RACE

Rapallo. È stata completata la Tigullio’s Race, prima parte della Portofino’s Week, organizzata dal Circolo Nautico Rapallo. Importante il numero dei partecipanti, con imbarcazioni provenienti da ogni parte della Liguria e della Toscana, ed un paio di stranieri giunti da Svizzera e Malta.

Quattro gironi di regata con percorsi e tempi diversi hanno consentito ai concorrenti di divertirsi e disputare regate tecnicamente importati. Prima regata la “costiera lunga” dove un bel vento sostenuto da scirocco ha accompagnato i concorrenti per tutto la regata terminata all’imbrunire.

Domenica e lunedì invece venti leggeri hanno messo a dura prova concorrenti e comitato di regata. Infine il martedì ancora scirocco ma questa volta troppo sostenuto, tanto da consigliare al comitato di regata di non effettuare la seconda prova di giornata e rimandare in porto le imbarcazioni.

Comunque alla fine sono state quattro le regate portate a termine con soddisfazione di tutti. Ottime le manifestazioni collaterali, cena e cocktail dove gli equipaggi si sono divertiti, rilassandosi e dimenticando almeno per un poco la tensione della competizione.

Tra le IRC ha primeggiato Foxy Lady davanti a Robi e 14. Tra le ORC successo di Aria di Burrasca davanti a Digital Bravo. Nella Libera primo posto per Rewind, secondo per Jonathan Livingston.

In generale primo posto per Aria di Burrasca; seconda Foxy Lady, terza Rewind, quarta Exellente.

Appuntamento al prossimo week end per la seconda e ultima parte della Portofino’s Week 2017, per la disputa del Tino Island Trophy, tradizionale regata dell’isola del Tino giunta quest’anno alla sua 15ª edizione ed entrata quest’anno nell’ambito della International Portofino’s Week.

Di seguito le classifiche della Portofino’s Week.

IRC1
1° Robi e 14 (Massimo Schieroni) 3
2° Arly (Salvatore Sarpero) 6

IRC2
1° Alegher-Do (Enrico De Marchi) 6

IRC3
1° Foxy Lady (Giuseppe Gambaro) 3
2° Imxtinente (Adelio Frixione) 5
3° Fidinam – Spirit of Nerina (Luca Formentini) 7

IRC4-5
1° Corto Maltese (Massimo Bonfante) 3

IRCA
1° Itacentodue (Adriano Calvini) 3

J80
1° Exellente (Andrea Gaviraghi) 4
2° Exellunga (Matteo Albanese) 4

Libera
1° Jonathan Livingston (Giorgio Diana) 3
2° Hard Rock (Massimo Uggè) 9

Libera1
1° Rewind (Luciana Bevilacqua) 3
2° Linus (Roberto Gallotti) 6

Libera3
1° Kraken (Michele Chiappe) 3

ORC1
1° Fantaghirò (Carlandrea Simonelli) 3

ORC2
1° Amelie (L. Clavarino / L. Profumo / F. Massone) 3

ORC3
1° Viola (Enrico Carrea) 3

ORC4
1° Aria di Burrasca (Franco Salmoiraghi) 3
2° Strabilia (Stefano Taverna) 7
3° Free Lance (Federico Bianchi) 9
4° X-Wave (Marco Roccatagliata) 10
5° Aia de Ma (Luca Olivari) 11
6° Tomira (Francesco Gandolfi e Mietta) 22
7° Gianin 6ª (Pietro Supparo c/o Multiservice srl) 24
8° Tekno (Pietro Arduino) 27

ORCA
1° Digital Bravo (Alberto Franchi) 3
2° Mela (Andrea Rossi) 6
3° Nashorn (A. Edwin Bernet) 9

Più informazioni