Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Open Genova, wi-fi gratis: la mappa riparte dai Civ

La mappa sarà messa a disposizione di genovesi e turisti e sarà promossa su tutti i canali istituzionali

Più informazioni su

Genova. Riparte dai CIV, quattro in particolare, il progetto di mappatura degli esercizi commerciali che forniscono il free wifi a Genova.

Il progetto, patrocinato da Ascom, Confesercenti e Comune di Genova, è partito a metà del 2014 con il supporto diretto delle associazioni di categoria che chiesero di compilare un questionario ai propri associati per raccogliere i dati da inserire sulla mappa. Purtroppo la raccolta non andò a buon
fine, complice probabilmente la scarsa notorietà di Open Genova in quel periodo ed un questionario forse troppo lungo.

“Abbiamo recepito le osservazioni dei commercianti ed abbiamo ridotto all’essenziale il questionario – spiega Enrico Alletto, presidente di Open Genova, associazione nata per promuovere la cultura e la formazione digitale per tutti – Come suggerito durante la nostra ultima assemblea associativa facciamo ripartire la raccolta dati, questa volta però chiedendo supporto direttamente ai presidenti dei CIV.

Il progetto punta a raccogliere in formato Open Data un dato, oggi sconosciuto, e renderlo disponibile e riutilizzabile da tutti.

I primi quattro centri integrati di via che hanno aderito alla nuova raccolta sono: CIV du Righi con Cristina Dondo, CIV Corso Sardegna con Umberto Solferino, CIV Genovino con Marina Porotto, CIV Sarzano con Matteo Zedda.

La mappa sarà messa a disposizione di genovesi e turisti e sarà promossa su tutti i canali istituzionali disponibili. L’iniziativa è gratuita per i commercianti a cui verrà chiesto di esporre un adesivo che segnala l’esistenza della mappa una volta raccolta un’adeguata quantità di dati e totalmente a carico di Open Genova.