Divieti e obblighi

Mezza di Genova, tutte le modifiche al traffico

Genova. Domenica 9 aprile torna la Mezza Maratona di Genova, evento sportivo organizzato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Podistica Peralto Genova che, giunto alla sua tredicesima edizione, propone ai podisti tre diversi percorsi, tutti in partenza dal Porto Antico:

– la Mezza Maratona che, con i suoi 21,097 chilometri di percorso, partirà alle ore 9.30;
– la “Corri Genova” di 13 chilometri, al via alle ore 9.45;
– la “Family run”, di 3,5 chilometri, camminata aperta al pubblico delle famiglie, in partenza alle ore 10.

Per consentire lo svolgimento della manifestazione sono state adottate modifiche alla viabilità di alcune strade del Centro città e del Medio Levante. Ecco l’elenco:

Divieto di transito dalle ore 8 alle ore 12 e divieto di sosta con rimozione coatta dalle ore 00.30 fino a cessate esigenze in: Piazza Caricamento, Via Gramsci (direzione ponente), Via Alpini d’Italia, Stazione Marittima, Via Fanti d’Italia, Piazza del Principe (lato levante rotatoria), Via Andrea Doria, Via Balbi (direzione levante), Piazza della Nunziata, Via Bensa, Largo della Zecca, Via Cairoli, Via Garibaldi, Piazza delle Fontane Marose, Via XXV Aprile, Piazza De Ferrari, Via XX Settembre, Via Cadorna (lato mare), Corso Buenos Ayres (lato mare sino a Via Casaregis), Via Casaregis (tratto compreso tra Corso Buenos Ayres e Via Ruspoli e sul lato levante tra Via Ruspoli e Corso Marconi), Corso Italia
Corso Marconi (lato mare e nella prima corsia adiacente il centro strada e sul lato monte nel tratto tra via Rimassa e Rotatoria 8 novembre 1989), Rotatoria 8 novembre 1989 (ad esclusione di una corsia lato monte adiacente l’aiuola centrale del Viale Brigate Partigiane), Strada Aldo Moro, Lungomare Canepa, Ponte Elicoidale, Piazza Cavour.

Senso unico alternato a vista con diritto di precedenza per i veicoli diretti a mare nelle vie: Quarnaro, Zara (tratto a mare di via Rosselli- Gobetti), Martorelli, Medici del Vascello

Senso unico alternato con diritto di precedenza per i veicoli diretti a ponente nelle vie: Ruspoli (tratto compreso tra Via Casaregis e Via Rimassa), Pisacane (tratto compreso tra Piazza Palermo e Via Casaregis),Trebisonda (tratto compreso tra Via Monte Suello e Via Casaregis)

Senso unico alternato regolamentato da personale della Polizia Municipale nelle vie: Podgora
Dei Pescatori (nel tratto di strada compreso dall’intersezione con il Viale delle Brigate Partigiane al pilone della strada sopraelevata n. 196)

Obbligo di arresto e dare la precedenza nelle intersezioni formate dalle vie: Dei Pescatori / Brigate Partigiane, Zara / Rosselli-Gobetti, Martorelli / Righetti, Medici del Vascello/De Gasperi

Divieto di accesso nelle vie che confluiscono in Corso Italia: Giordano Bruno, Medici del Vascello, Don Minzoni, Bovio, Martorelli, Nazario Sauro, Zara, Piave, Podgora (ad eccezione dei veicoli diretti alle proprietà laterali carrabili)

Divieto di sosta con rimozione coatta a decorrere dalle ore 7 nelle vie: Casaregis (su ambo i lati tra Corso Buenos Aires e Via Ruspoli, sul lato levante e centro strada nel tratto compreso tra Via Ruspoli e Corso Marconi) Corso Italia su ambo i lati, Corso Marconi (lato mare e centro strada)

Per consentire l’accesso alla Fiera del Mare per i veicoli diretti alla stessa è istituita una corsia protetta che dalla via dei Pescatori consenta l’accesso diretto al piazzale antistante, utilizzando la parte più a mare della strada Aldo Moro e la corsia cordolata della parte mare della rotatoria 8 novembre 1989 che, per l’occasione, è ulteriormente delimitata da transenne metalliche


Divieto di transito e il divieto di sosta, con la sanzione della rimozione coatta (eccetto i mezzi di soccorso in servizio di pronto intervento) dalle ore 9 alle ore 14, fino a cessate esigenze, per consentire lo svolgimento della manifestazione “Family run” in: Piazza Caricamento, Via A. Gramsci
Porta di Vacca, Via del Campo, Piazza Fossatello, Via San Luca, Via Lomellini, Salita dell’Oro, Via Cairoli, Via Garibaldi, Piazza delle Fontane Marose, Via Luccoli, Piazza Soziglia, Piazza Campetto, Via S. Matteo, Salita di San Matteo, Piazza De Ferrari, Via Cardinale Boetto, Piazza Matteotti
Via San Lorenzo, Piazza della Raibetta, Via del Molo (in quest’ultima, nel tratto compreso tra il civ. 5r e il 67 r, il divieto di sosta veicolare decorre dalle ore 01.00)

leggi anche
  • I top runner
    Una corsa tra tesori e bellezze della Superba: torna la Mezza di Genova
  • Che fare?
    La Mezza, i Rolli (a Sampierdarena) e La Storia in Piazza