M5S, Pirondini a Sampierdarena: "Tolleranza zero contro degrado e niente tasse per nuove imprese" - Genova 24
Genova 2017

M5S, Pirondini a Sampierdarena: “Tolleranza zero contro degrado e niente tasse per nuove imprese”

luca pirondini sampierdarena

Genova. Giornata, quella di ieri, dedicata a Sampierdarena per il candidato sindaco Luca Pirondini e il suo MoVimento 5 Stelle. “Noi – ha spiegato – proponiamo tolleranza zero verso chi non rispetta le regole, ritiro delle licenze a quei circoli che di culturale non hanno proprio nulla ma generano degrado, interazione con gli organi istituzionali preposti per avere dei presidi fissi delle forze di polizia, installazione di telecamere di ultima generazione nelle zone più pericolose, chiusura delle sale slot”.

La valorizzazione dell’intero quartiere “la otterremo con un rilancio commerciale attraverso defiscalizzazioni per l’apertura di nuove piccole e medie imprese volte a combattere il fenomeno della desertificazione, con rilancio e sostegno culturale promuovendo e incentivando il Teatro dell’Archivolto: un presidio culturale fondamentale per tutto il territorio”.

“Il declino di Genova è nato con il declino di Sampierdarena, la rinascita di Genova coinciderà con la rinascita di Sampierdarena”, ha concluso.

Più informazioni