Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Gran Premio Giovanissimi, bronzo nella sciabola per Salvatore Lazzaro

Il portacolori del Club Scherma Voltri è arrivato in semifinale

Genova. L’avventura dei liguri è cominciata con un podio nella prima giornata di gare la rassegna del Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini”, Trofeo Kinder+Sport, riservata agli schermidori under 14 di tutta Italia. A centrare il prestigioso risultato è stato Salvatore Lazzaro, sciabolatore classe 2005 del Club Scherma Voltri, che ha chiuso al terzo posto la gara della categoria Giovanissimi.

Lazzaro, allenato dal maestro Tonhi Terenzi, già bronzo olimpico da atleta a squadre ad Atlanta 1996, si è fermato in semifinale, sconfitto 10-7 da Marco Stigliano della Champ Napoli. La vittoria finale è andata a Davide Cicchetti della Dauno Foggia, mentre sul terzo gradino del podio è salito anche un altro atleta della Champ Napoli, Mattia Siano.

Nei quarti di finale, match decisivo per raggiungere le medaglie, il giovane atleta ligure aveva sconfitto per 10-9 il pari età della Petrarca Padova Francesco Carinci, coronando un percorso iniziato nel tabellone dei 64 dopo esser stato ventiseiesimo su 96 iscritti al termine della fase a gironi. Per Lazzaro questo bronzo rappresenta un significativo passo avanti rispetto a un anno fa, quando chiuse al nono posto la gara riservata ai Maschietti.

Di seguito i risultati degli ultimi tre turni della gara di sciabola, disputata mercoledì 26 aprile.

Finale
Cicchetti (Dauno Foggia) b. Stigliano (Champ Napoli) 10-8

Semifinali
Cicchetti (Dauno Foggia) b. Siano (Champ Napoli) 10-4
Stigliano (Champ Napoli) b. Lazzaro (Cs Voltri) 10-7

Quarti di finale
Cicchetti (Dauno Foggia) b. Pucci (Giardino Milano) 10-2
Siano (Champ Napoli) b. Lettieri (Champ Napoli) 10-7
Lazzaro (Cs Voltri) b. Carinci (Petrarca Padova) 10-9
Stigliano (Champ Napoli) b. Vinti (Discobolo Sciacca) 10-5

Classifica (primi posti): 1. Davide Cicchetti (Dauno Foggia), 2. Marco Stigliano (Champ Napoli), 3. Mattia Siano (Champ Napoli), 3. Salvatore Lazzaro (Club Scherma Voltri), 5. Francesco Carinci (Petrarca Scherma M°Ryszard Zub Padova), 6. Raffaele Vinti (Il Discobolo Sciacca), 7. Jacopo Lapo Pucci (Giardino Milano), 8. Simone Lettieri (Champ Napoli).