Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Giornata nera per Genova Calcio e Rivarolese, superate dal Vado risultati

Il Moconesi vince a Busalla; la Sestrese manda al tappeto il Rivasamba

Genova. L’Albissola vince (2-0, Cargiolli e Romei) a Voltri, festeggiando la storica promozione in Serie D; i ceramisti di Monteforte hanno dominato il campionato sin dalle prime battute, meritando l’apoteosi finale.

L’onore delle armi va alle principali avversarie (Vado, Genova Calcio e Rivarolese, Imperia), che hanno lottato sino ad oggi per cercare di ribaltare la situazione.

Un rigore, realizzato (all’85°) da Aurelio , consente al Vado di vincere a Santa Margherita Ligure e di insediarsi al secondo posto della graduatoria (utile per poter disputare gli spareggi nazionali).

La Genova Calcio (in goal con Parodi) è sconfitta (1-2) a domicilio dall’Imperia, a segno con Castagna e Giglio.

L’Albenga affonda (5-0) la Rivarolese; le reti ingaune portano le firme di Bertuccelli (doppietta), Gaggero (doppietta) e Galati.

Il Moconesi festeggia la salvezza, andando a vincere (3-1) in casa del Busalla; i valligiani mettono in evidenza le doti realizzative di Ferrarotti, Mosto e Monticone, mentre il goal della bandiera dei ragazzi di Cannistrà, è del solito Compagnone, su punizione.

La Sestrese compie un passo in avanti verso la salvezza, al termine del match vinto (1-0, Mossetti) sul terreno del Rivasamba.

Il Ventimiglia viene a capo (1-0, Trotti) dell’ottima comagine del Valdivara al pari del Rapallo, che suda le proverbiali sette camicie, per battere (3-2) il Magra Azzurri