Genova

Giornata Nazionale sulla Salute della Donna: open week al Galliera

Genova. Nella settimana della Seconda Giornata Nazionale dedicata alla Salute della Donna, istituita con Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri e nell’ambito di Open Week, settimana indetta dall’Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna (O.N.Da), l’Ospedale Galliera organizza alcune iniziative:

1) Diffusione dei video consigli riguardanti patologie femminili degli Specialisti dell’Ente di Endocrinologia, Ginecologia e Ostetricia, Malattie metaboliche delle ossa, pubblicati su www.galliera.it e sul canale You Tube Galliera News;

2) interviste su Progetto SOStegno donna attivo presso la S.C. Medicina e Chirurgia d’Accettazione e d’Urgenza dal mese di novembre 2014. Il progetto, che nasce dalla collaborazione tra l’E.O. Ospedali Galliera e WeWorld (già Intervita), ha la finalità di incrementare e migliorare l’attività di accoglienza e cura delle persone vittime di violenza, già in essere presso il Pronto Soccorso dal 2010 con il nome di “Progetto Ginestra”.

Lo scopo del Progetto è la presa in carico olistica e complessa della persona vittima di violenza attraverso un’integrazione multidisciplinare tra le diverse figure professionali di Pronto Soccorso (infermiere, medico, psicologa) e la collaborazione con i soggetti della Rete territoriale socio-sanitaria e giudiziaria che a vario titolo si occupano di benessere e tutela alle famiglie e alle categorie fragili. Il Pronto Soccorso rappresenta infatti un osservatorio privilegiato per identificare ed accogliere situazioni di maltrattamento che potrebbero altrimenti rimanere in una condizione di invisibilità e pericolo e può compiere un’azione di prevenzione secondaria grazie alla rilevazione di situazioni di rischio e avvio di interventi clinici e sociali adeguati.

L’iniziativa a livello nazionale ha ottenuto il patrocinio di 22 Società scientifiche e la collaborazione di Federfarma. I servizi offerti sono consultabili dal 3 aprile sul sito www.bollinirosa.it con indicazioni su date, orari e modalità di prenotazione. Sarà possibile selezionare la Regione e la Provincia di interesse per visualizzare l’elenco degli ospedali che hanno aderito e consultare il tipo di servizio offerto.

Più informazioni