Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Genova Pasqua da “tutto esaurito”, con musei aperti anche a Pasquetta

Più informazioni su

Genova. Sono attesi circa 70 mila turisti a Genova per il ponte pasquale, tanto che le previsioni dell’assessorato comunale al Turismo parlano di un “tutto esaurito” negli alberghi, più la presenza di crocieristi, con la presenza sotto la Lanterna di 5 navi.

Per chi sarà a Genova, quindi, si è pensato anche un servizio in più, cioè l’apertura dei musei cittadini sia a Pasqua che a Pasquetta, compreso Palazzo Ducale con le mostre dedicate a Modigliani e al fotografo Henri Cartier Bresson.

Quindi saranno aperti i musei di Strada Nuova, il Castello D’Albertis, il museo di storia naturale, quello del mare, la Lanterna, il parco di Villa Pallavicini e Palazzo Reale, museo statale che fu residenza delle famiglie Balbi, Durazzo, Savoia. Visitabile anche Palazzo Lomellino e il Palazzo della Meridiana che ospita la mostra su Sinibaldo Scorza.

A Pasqua sarà possibile visitare anche la Galleria di Palazzo Spinola, altro museo statale, i musei di Nervi, quello di arte contemporanea a Villa Croce e quello d’arte orientale, i musei dell’archeologia ligure; mentre solo a Pasquetta saranno aperti anche il museo diocesano e quello del tesoro.