Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova Calcio e Athletic Club ko, sarà Rivasamba-Albissola la finale regionale Juniores

Genova Calcio ed Athletic Club cedono il passo con l'onore delle armi

Genova. Il Rivasamba pareggia (1-1) in casa della Genova Calcio e grazie alla vittoria (2-0) ottenuta nella gara di andata, giocata sul terreno amico dell’Andersen, si qualifica per la finale, valevole il titolo regionale della categoria Juniores, nella quale affronterà l’Albissola, che è stata capace di vincere (2-1, Doci e Alieu) in casa dell’Athletic Club.

A fine gara abbiamo raccolto il commento dei tecnici Roberto Balboni (Genova Calcio) e Maurizio Penna (Albissola).

“Purtroppo non siamo riusciti a rimontare la sconfitta subita nella gara di quindici giorni orsono – ci dice Balboni – abbiamo provato a fare la partita, non riuscendo  però a concretizzare il buon avvio di gara”.

“I calafati hanno segnato  (al 30°),  chiudendo  ogni nostra speranza di rimonta; la rete del pareggio è arrivata in pieno extra time (al 93°) con Pantanella, su rigore”.

Il Rivasamba ha meritato, nell’arco dei centottanta minuti di gioco, di giocare la finale; applaudo  i miei giocatori, che hanno disputato una stagione ad alto livello, vincendo la ‘regular season’.

“E’ stata un grande impresa – attacca mister Penna – dopo il pareggio (3-3) dell’andata, avevamo soltanto un risultato a disposizione e al termine di un’ottima gara, siamo riusciti nell’impresa di vincere (2-1, Doci e Alieu, classe ‘2000) in casa di una  compagine che, come noi, meritava la finale”.

” Passata la giusta euforia del momento – conclude Penna – dobbiamo pensare a preparare al meglio la finalissima di sabato prossimo”.