Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa, continua la protesta dei tifosi: “Noi non siamo Giochi Preziosi, vattene!” fotogallery

Risparmiati i soli Veloso, Rigoni e Simeone, oltre che il tecnico Juric

Genova. Fischi non solo per Enrico Preziosi, oggi assente al Luigi Ferraris per la gara con la Lazio. Nel mirino della contestazione dei tifosi del Genoa ci sono stati anche i giocatori, visto che la lettura delle formazioni è stata “accolta” dai fischi.

Risparmiati i soli Veloso, Rigoni e Simeone, oltre che il tecnico Juric al ritorno dopo due mesi.

La Gradinata Nord ha poi invitato i giocatori a “tirare fuori gli attributi” prima di esporre centinaia di cartelli con la scritta “Vattene”. Al fischio d’inizio, però, i tifosi del Genoa hanno iniziato a sostenere la squadra limitando la contestazione al presidente Preziosi al coro di “noi non siamo Giochi Preziosi”.