Furti seriali in residenza per anziani: denunciato operatore socio sanitario - Genova 24
La trappola

Furti seriali in residenza per anziani: denunciato operatore socio sanitario

anziani casa riposo

Genova. I furti ai danni degli ospiti di una residenza per anziani in Valbisagno a Genova si verificavano da mesi. In particolare, era stato preso di mira un paziente abituato a custodire il proprio denaro nel comodino all’interno di un’agenda.

I responsabili del centro, sospettando che il ladro fosse un dipendente, venerdì scorso hanno deciso di fotocopiare alcune banconote e di posizionarle nell’agenda, attendendo che il borsaiolo si facesse vivo.

Durante la cena, svoltasi in sala ristorazione, è avvenuta l’ennesima sottrazione del denaro, ma questa volta il proprietario della struttura è riuscito a rintracciare il ladro chiedendo a tutti gli operatori di mostrare spontaneamente le banconote in loro possesso.

Quelle di un Oss, 45enne ecuadoriano, corrispondevano per numero di serie a quelle fotocopiate. Di qui l’intervento di una volante.
Il dipendente è stato denunciato per furto e le banconote temporaneamente sequestrate.

Più informazioni