Quantcast
Ricorso dei condomini

Continua l’Odissea della voragine in via Robino: bloccato l’intervento di Tursi

via robino sei di marassi se

Marassi. E’ una vera e propria Odissea quella della voragine in via Robino a Marassi, causata del cedimento di un allaccio fognario privato. Anche oggi l’argomento è tornato in auge grazie ad un’interrogazione del consigliere Guido Grillo, che ha chiesto delucidazioni in merito all’avanzamento dei lavori.

Il Comune, infatti, aveva pensato a una prima soluzione “palliativa” per limitare i disagi, ma anche questa non è potuta andare in porto.

“A noi non restava altra scelta se non quella di intervenire per poi rivalersi in danno sui privati – ha spiegato l’assessore Italo Porcile – alla fine di marzo abbiamo infatti affidato ad Aster l’incarico di ripristino del tratto di strada, ma un ricorso presentato dai condomini impone la non modifica del luogo, quindi l’intervento è stato bloccato in attesa delle verifiche che disporrà il tribunale. Se poi il Comune sarà di nuovo in grado di intervenire potremo forse risolvere il problema, ma attualmente il ricorso ha importo lo stop, anzi in questo caso non sono potuti neppure iniziare i lavori”.

Insomma, la strada verso una risoluzione definitiva sembra ancora lunga.

leggi anche
via robino sei di marassi se
Spiragli di luce
Il comune studia un “tappo” provvisorio per il buco di Via Robino
via robino sei di marassi se
Il danno
Marassi, conto alla rovescia: ancora venti giorni per il buco di Via Robino