Venerdì

Amiu-Iren, la denuncia di Musso: “Funzionario di Iren in aula senza autorizzazione la scorsa seduta”

Genova. “Chiedo che in quest’aula siano presenti solo persone autorizzate perché venerdì mentre ero seduto qui sono stato affiancato da una persona che mi ha detto essere di Iren e che mi avrebbe potuto fornire alcune delucidazioni”. La denuncia è stata fatta in aula dal consigliere comunale Enrico Musso nella seduta di oggi.

“E’ possibile che la giunta in fase di approvazione della delibera possa essere assistita da funzionari, ma solo per lo stretto necessario – ha detto il presidente Giorgio Guerello – Ha fatto bene a fare la segnalazione, se si verificasse di nuovo lo faccia presente subito”.

Sul punto è intervenuta ironicamente anche la capogruppo del Pdl Lilli Lauro: “Strano che sia venuto solo da te e non da noi” ha detto Lauro facendo riferimento alla posizione di Musso rispetto alla delibera, in un primo momento orientata verso l’astensione, poi passato tra le fila dei no.

leggi anche
  • Il retroscena
    Amiu-Iren, in forse la delibera ‘ter’: il bilancio in aula il 26 e 27 aprile, ma senza maxi tagli
  • Lunedì il cda
    Amiu, il presidente Castagna: “Sul bilancio mancano 38 milioni, li chiederemo al Comune”