Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Amiu-Iren, Associazioni Familiari: “Inaccettabile un altro taglio ai servizi sociali”

Più informazioni su

Genova. Inaccettabile. E’ il commento del Forum Ligure delle Associazioni Familiari in merito alla vicenda della (mancata) aggregazione Amiu Iren e del prossimo bilancio alle porte.

“Si sta ventilando l’ipotesi, in assenza di un forte incremento della Tari, che andrebbe comunque a gravare su tutte le famiglie genovesi, di un ulteriore taglio ai servizi sociali, in una città che sta vivendo una crisi di lavoro ed un aumento delle situazioni di disagio che invece di essere sostenute andrebbero ulteriormente aggravate, questo è a nostro avviso inaccettabile”, spiega il Forum in una nota.

“Chiediamo con forza a tutte le forze politiche e sindacali di trovare urgentemente una soluzione che eviti questo ulteriore disastro alle famiglie della nostra città, e di trasformare Genova in un nuovo caso Napoli, per quanto riguarda il problema dei rifiuti, salvaguardo nel contempo l’occupazione esistente e ponendo le basi per crearne di nuova.
Crediamo che questo sia possibile a partire da un impegno da parte di tutti per guardare al “bene comune” e non agli interessi particolari di qualcuno, che siano elettorali o corporativistici.
La soluzione perfetta probabilmente non esiste, ma quella migliore si, e non crediamo sia quella di tagliare Servizi Sociali per mantenere lo status quo e far finta che i problemi non esistano e che si possa continuare a sprecare risorse pubbliche, quindi pagate dai cittadini, per coprire i deficit di strutture municipalizzate che, se fossero private, sarebbero già state dichiarate fallite, senza trovare delle soluzioni gestionali sostenibili economicamente ed efficienti in termini di servizi ai cittadini”, conclude il Forum.