Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Via Cornigliano, sì al progetto definitivo. Lavori a fine anno

Approvato in conferenza dei servizi, si avvicina il bando di gara

La nuova via Cornigliano nascerà nel 2018. E’ questa la previsione dopo che, nei giorni scorsi, è stato approvato in conferenza dei servizi il progetto definitivo per la riqualificazione. Un via libera necessario per gli ulteriori passaggi tecnici: stilato il progetto esecutivo, si andrà a gara e il cantiere potrà iniziare, al più tardi, all’inizio del prossimo anno.

Il progetto, che ha vinto il bando di concorso promosso da Società Per Cornigliano nel 2013, prevede un costo di circa 5 milioni e 500 mila euro, e si intreccia con gli interventi di riqualificazione che hanno interessato la delegazione in questi anni. “Ora – spiega il vicesindaco Stefano Bernini – abbiamo chiesto a Società Per Cornigliano di aprire un confronto con gli operatori economici. Discuteremo insomma quello che accadrà con i negozianti, in modo da stabilire i lotti funzionali per il cantiere in maniera da limitare il più possibile i disagi”.

Con la consapevolezza, però, che l’ostacolo maggiore per una via Cornigliano veramente nuova è il traffico. In parte già deviato sulla strada a mare, rimane particolarmente intenso in direzione centro città. “Manca naturalmente il collegamento tra la Guido Rossa e la Valpolcevera – conclude Bernini – in questo modo chi deve imboccare via Perlasca o chi arriva da via Tea Benedetti percorre per forza di cose via Cornigliano. I lavori sarebbero semplici e piuttosto rapidi, ma qui dobbiamo aspettare l’approvazione da parte del Ministero delle Infrastrutture, visto che il finanziamento viene da Anas”.