Quantcast
Buon avvio

Terzo posto di classe per Fabrizio Pardi al 7° Rally Storico Vallate Aretine

Era la prima delle otto tappe del Campionato Italiano Rally Storici

Fabrizio Pardi

Genova. Esordio positivo per Fabrizio Pardi nella prima delle otto tappe del Campionato Italiano Rally Storici. A bordo della Lancia Fulvia HF il genovese, assistito da Luca Pieri, ha concluso il 7° Rally Storico Vallate Aretine al 3° posto di classe e 5° di raggruppamento.

Fabrizio Pardi e Luca Pieri, fin dalla prima prova speciale in terza posizione, hanno mantenuto il passo fino alla fine, dietro ad un imprendibile Capsoni e lottando con la vettura gemella di Massimo Giuliani, già vincitore della classe 1300 nel campionato 2016.

Nonostante molti problemi ai freni della vettura, la rottura del radiatore e di due colonnette delle ruote posteriori – racconta Pardi – portiamo a casa un risultato di tutto rispetto. Nulla avremmo potuto fare contro i due avversari. Tra l’altro, a metà gara, abbiamo dovuto chiedere ai commissari di partire a due minuti dal concorrente che ci precedeva, perché già dalla seconda prova speciale di 22 chilometri lo raggiungevamo a circa metà della prova. Sul primo passaggio abbiamo dovuto stargli dietro fino a fine prova speciale, con il rischio di tamponarlo in frenata, poichè lui staccava molto prima e io gli ero subito addosso, nonostante avesse una vettura molto più potente della nostra, con la conseguente perdita di secondi preziosi”.

Avvio ok, insomma, e adesso la testa è già rivolta al prestigioso appuntamento di Sanremo. “Comunque – conclude – sono molto contento del risultato che, per la prima gara della stagione, è da considerare di tutto rispetto. Il campionato è appena iniziato ed è ancora molto lungo. Adesso prepariamoci bene per il prossimo appuntamento, in programma per il 31 marzo 1 Aprile a Sanremo”.

Più informazioni
leggi anche
Fabrizio Pardi
Motori
Fabrizio Pardi al via del Campionato Rally Storici 2017