Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Survival Orienteering: week end di sopravvivenza nel Parco di Portofino

Portofino. Un’avventura tra gioco e sport nel Parco di Portofino. Il Survival Orienteering, primo percorso di orienteering di due giorni che permette di dormire in tenda sul monte di Portofino, permette a chiunque di partecipare vivendo un’esperienza unica. Ragazzi, adulti, bambini e famiglie, potranno cimentarsi a scelta nei due percorsi con gradi di difficoltà diversi, riscoprendo le meraviglie naturalistiche del territorio e la bellezza di stare all’aria aperta. Le iscrizioni per il Survival Orienteering del 8-9 aprile 2017 sono aperte sul sito www.outdoorportofino.com.

Organizzato da Outdoor Portofino con il patrocinio del Parco di Portofino, il Survival Orienteering è un’occasione per vivere al meglio le bellezze del territorio facendo sport e divertendosi. Un percorso di due giorni, condurrà i partecipanti lungo due itinerari – a scelta a seconda del grado di difficoltà – con partenza e arrivo a Niasca nella baia di Paraggi a Portofino.

Alla partenza (sabato 8 aprile, ore 11) verrà consegnata una mappa alle squadre: ciascuno con le proprie abilità e secondo il proprio intuito dovrà raggiungere i punti indicati nel minor tempo possibile e testimoniare il passaggio. Fondamentale è l’arrivo entro le ore 17 di sabato al checkpoint a Semaforo Vecchio. Qui, dopo aver montato il campo tenda, ci si abbandona a una serata di convivialità e relax con un barbecue – a cura degli organizzatori – sotto il cielo stellato.

Domenica 9 aprile, la seconda partenza è prevista intorno alle 10 per raggiungere l’arrivo, sempre a Niasca nella baia di Paraggi, entro le ore 15.

Sarà strategia di ciascuna squadra raggiungere e individuare il percorso da svolgersi nell’arco delle due giornate.

Ideale per ragazzi, adulti e famiglie, gli organizzatori hanno previsto due percorsi diversi, uno più semplice e uno più impegnativo, per permettere anche ai giovanissimi sportivi di vivere un’esperienza unica.

L’organizzazione, inoltre, ha previsto una convenzione presso i punti ristoro del Parco di Portofino (Mulino del Gassetta e Agririfugio Molini) per un pranzo a prezzo convenzionato.

Le iscrizioni per partecipare all’evento sono aperte direttamente dal sito www.outdoorportofino.com. Il costo dell’attività è di 45 euro a persona (30 euro per gli under 14), compreso: cena, colazione, briefing e assistenza, mappa del percorso, gadget, premiazione. Altre indicazioni su cosa portare e indicazioni tecniche sono disponibili online sul sito di Outdoor Portofino.

In caso di maltempo, l’evento verrà rimandato al weekend del 22-23 aprile. Maggiori informazioni e prenotazioni: 334.3290804 – info@outdoorportofino.com.