Street food, Carmen Consoli, Modigliani e San Giuseppe: gli appuntamenti del week end - Genova 24
Da non perdere

Street food, Carmen Consoli, Modigliani e San Giuseppe: gli appuntamenti del week end

Genova. La maccaja di primavera non fermerà il week end di Genova e provincia, in quello che si preannuncia come un fine settimana ricco di eventi, dove, il gusto, in tutte le sue declinazione, la fa da padrone.

Cominciamo con un appuntamento amato dai più. Arriva a Genova lo Street Food Festival organizzato dall’Associazione Italiana Cuochi Itineranti. Ai Giardini di Brignole, dal 17 al 19 marzo, 3 giorni di “cibo da strada”, con la qualità del territorio e delle diverse regioni italiane.

In occasione della Giornata europea del gelato artigianale, sabato 18 marzo dalle 15 alle 18 in piazza Duca degli Abruzzi a Nervi è in programma la Festa Gelato e Sport a cura di Confesecenti, Associazione Gelatieri Artigianali Genovesi, Civ Nervi Mare, Municipio IX Genova Levante e Associazione il Baule delle Memorie. Per l’occasione sarà allestito il Museo itinerante sulla storia del gelato artigianale a Genova e, a partire dalle 17, sarà preparato con strumenti antichi e distribuito su un carretto d’epoca il gusto “Framboise Melba”.

E domenica c’è anche l’immancabile tradizione della Fiera di San Giuseppe a Bolzaneto e i suoi 250 banchetti: piante, formaggi e salumi, miele e tanto altro.
Le strade interessate alla manifestazione sono: via Bolzaneto, via  Zamperini, via Bettini, via Bonghi, via O. Doria, via Asolone, via Pasubio, piazza Savi, piazza Livraghi, piazza Rissotto.

Per chi ama l’arte questo è il primo week end per la mostra di Modigliani, inaugurata mercoledì a Palazzo Ducale. In occasione dell’apertura della mostra dedicata a Modigliani, Palazzo Ducale sabato alle 21 nella sala del minor Consiglio presenta in collaborazione con GOG Giovine Orchestra Genovese il primo di tre concerti ispirati all’arte e alla musica nella Parigi del primo Novecento, con musiche di Georges Auric, Arthur Honegger, Darius Milhaud e Francis Poulenc

Da non perdere altre due mostre di successo: il Museo Luzzati festeggia i trent’anni di Dylan Dog, oltre 250 opere tra tavole originali, studi e copertine degli albi, illustrazioni e poster.
Sempre in area Porto Antico la mostra Guerre Stellari – Play dedicata all’affascinante universo di Guerre Stellari, un mito assoluto che ha incantato tre generazioni dal 1977 a oggi. Tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30 (chiusura biglietteria un’ora prima) presso i Magazzini del Cotone –Modulo 1.
Sabato sera di musica d’autore con la cantantessa Carmen Consoli, al Politeama alle ore 21.

Domenica, perché non fare un giro alla scoperta di una inedita Genova? Alle ore 15, con “Memorie dal Sottosuolo: ArcheoMetro” si riscopre la storia perduta della Genova archeologica, ritrovata attraverso gli scavi e ora visibile nelle stazioni della metropolitana grazie ad ArcheoMetro, ossatura portante del “Museo Archeologico Diffuso di Genova”.
Appuntamento ore 14.45 presso i Giardini Luzzati.

Alle 9 Genova Cultura propone il tour “Il Parco delle Mura” condotto da guida escursionistica abilitata, della durata di tre ore circa. Esplorare le alture della città, le fortificazioni ottocentesche e i baluardi della cinta di Genova, partendo da Manin sui vagoni d’epoca del trenino di Casella fino alla stazione di Campi per una passeggiata nella natura: dal Forte Diamante allo Sperone.

Alle 17 Explora organizza Amore Proibito – Dalle Graziose a Bocca di Rosa..alla scoperta dei carruggi seguendo il fil rouge dell’antico mestiere: dall’epoca romana alla legge Merlin degli anni Sessanta.Un percorso curioso e seducente che condurrà in un mondo dimenticato nel tempo. (Percorso acquistabile presso Genova Experience, uffici Iat e sul sito di Exploratour.

Sabato appuntamento curioso tutto al femminile al Museo d’arte orientale E.Chiosone alle 15.30, HINAMATSURI: LA FESTA DELLE BAMBINE
Mini-corsi di origami: “Impariamo a fare le bambole piegando la carta”, iniziative e attività offerte gratuitamente, destinate a famiglie e in particolare a bambine e adolescenti.

Al Museo di Storia Naturale “NOTTE AL MUSEO”, dalle ore 20.30 del 18 alle ore 9.30 del 19 marzo. Attività per bambini dai 6 ai 13 anni. Costo: € 50,00 a partecipante, (cena esclusa, colazione inclusa). Su prenotazione.

Domenica per la festa del papà, Ore 11.15 IL MIO PAPA’ PINGUINO: alcuni papà sono amorevoli, altri ansiosi ed altri buffi… E il papà pinguino com’è? Una mattinata da trascorrere insieme per festeggiare tutti i papà del Regno animale! Attività per bambini dai 3 ai 5 anni. Costo: € 6,00 a partecipante. Su prenotazione.

Sempre in occasione della Festa del papà, il Museo Diocesano organizza una visita guidata speciale: il classico itinerario che comprende la Cattedrale e Torri, con attenzione ad alcune opere che raccontano storie di papà “particolari” come il San Giuseppe addormentato in facciata, o il Zaccaria a tutto tondo nella Cappella del Battista.  Ingresso ridotto per tutti i papà, di ogni età.

Speciale visita con laboratorio per i bambini accompagnati dal papà. Partendo dalla passeggiata grandi e piccoli scopriranno i segreti del porto di Genova, la storia del simbolo della città e mille altre divertenti aneddoti. A seguire i bimbi decoreranno assieme ai papà dei palloncini con frasi e disegni, alcuni dei quali verranno lanciati da una delle terrazze del parco.
 Infine si potrà salire autonomamente sulla Lanterna.
I bambini sotto i 6 anni pagano 6 euro (quota laboratorio)
I bambini sopra i 6 anni pagano 10 euro (quota labratorio + ingresso museo)
Gli adulti pagano 4 euro (biglietto ridotto ingresso museo)
Appuntamento ore 15.15 davanti all’entrata del Terminal traghetti, dalle scale mobili della hall del centro commerciale.

I papà che accompagneranno i loro figli al Museo di Palazzo Reale, potranno accedere al museo gratuitamente e vivere insieme un’esperienza unica alla scoperta della collezione conservata nelle sale.

Mi ci porti papà. Due proposte dedicate a tutti i papà e figli che voglio cimentarsi a pattinare sul ghiaccio. Festa di San Giuseppe: per tutti i Giuseppe e Giuseppina che entreranno in pista per festeggiare il proprio onomastico il prezzo di ingresso sarà di € 5. Festa del Papà: una speciale promozione 2×1. I papà accompagnati dai figli hanno l’ingresso gratuito. Promozioni valide per tutta la giornata. Non abbinabili tra loro nè ad altre promozioni. Dalle 8.30 alle 23.

Spostandoci nel Tigullio, tre importanti eventi benefici. A Chiavari una cena a favore dei terremotati. Dalle ore 20 musica dal vivo con gli Sherwood on the beach e una lotteria con ricchi premi. Alla cena presenzierà una rappresentanza dell’associazione culturale L’Agorà di Lavagna, per relazionare sulla reale situazione nelle zone terremotate e sui progetti, nello specifico sulla realtà di Cascia. La prenotazione é obbligatoria. L’invito è a partecipare numerosi: tel 347/7224028.

Domenica, sempre a Chiavari, manifestazione organizzata da Tigullio Motor Club, dal Lions Club Chiavari Host, Lions Club Valfontanabuona Contea dei Fieschi in collaborazione con Scuderia Auto e Moto Retro’ e patrocinata dai Comuni di Chiavari, Leivi e Cogorno. Il ricavato andrà a beneficio dei progetti che Lions International sta portando avanti a favore delle popolazioni terremotate dell’Italia Centrale. Il percorso attraverserà i comuni di Chiavari, Cogorno e Leivi accomunati dal prestigioso riconoscimento Comunità Europea dello Sport 2017. Collaborano la sezione di Tiro a segno Nazionale di Chiavari. Anche il Panathlon Club Tigullio Chiavari ha voluto essere presente con una sponsorizzazione. La giornata inizieràcon le iscrizioni alle ore 8. La partenza per la gara di regolarità sarà alle 9.30 con ritorno fissato alle 13. Nel pomeriggio gara di abilità, attrazioni per bambini, divertimento con la sezione di Tiro a segno Nazionale e premiazione della gara del mattino.

La Società Usd Lavagnese 1919 ha aderito al progetto dell’Associazione “I Giocondi” di Lavagna intitolato “Abbiamo un sogno: donare una casetta” a chi è stato colpito dal sisma nel centro Italia, organizzando con i propri dirigenti, allenatori e genitori dei loro atleti, in collaborazione con Csi Comitato di Chiavari, una giornata di aggregazione calcistica denominata “La partita del cuore”. Le partite di calcio si terranno domenica 19 marzo a partire dalle ore 10 presso il Campo Sportivo di Via Ekengren a Lavagna. Ogni partecipante contribuirà all’iniziativa e l’intero incasso verrà devoluto all’iniziativa

Cambiando registro, per gli amanti della natura: Escursione con le ciaspole nella splendida Foresta delle Lame. Il percorso ad anello raggiunge la Cappelletta delle Lame, attraversando boschi di faggio e abete dove si incontrano suggestivi laghetti ghiacciati. Punto di ritrovo: ore 9 a Rezzoaglio presso la sede del Parco. Prenotazione obbligatoria entro il venerdì precedente la data dell’escursione al numero 0185 343370.

Sulle tracce dei cavalli selvaggi del Parco dell’Aveto con Evelina Isola, naturalista, guida ambientale escursionistica e co-fodatrice del progetto. Primo appuntamrnto domenica 19 marzo con il pranzo al sacco. Per chi vuole aderire è prevista anche una merenda degustazione .

Per tutti gli altri eventi consultate la nostra sezione approfondita!

leggi anche
fiera di san giuseppe bolzaneto
Domenica
Torna la Fiera di San Giuseppe, rivoluzione del traffico: tutti i divieti
modigliani
Genova
Modigliani, il genio “maledetto” in mostra a Palazzo Ducale
star wars mostra
Da domani
Star Wars – Play! In anteprima la mostra su Guerre Stellari