Coccolasino

Sestri Ponente, a spasso con gli asini e per una buona causa fotogallery

Genova. Asini sì, ma per una buona causa. Per chi, sorpreso, passeggiando per il quartiere genovese di Sestri Ponente, ha trovato sulla sua strada una “carovana” di asini, il mistero è presto svelato.

Si tratta di “Coccolasino”, iniziativa benefica patrocinata dal Municipio Medio Ponente con la collaborazione dell’asineria Aria Aperta, in Piazza Tazzoli dalle 10 alle 18, per reperire fondi per la ricerca sulla fibrosi cistica.

La risposta in poche ore è arrivata: numerosi i bambini a dorso d’asino e le attività d’animazione per i più piccoli.

L’asineria Aria Aperta ha pensato a “un percorso di conoscenza tattile e percettiva dell’asino, attraverso una serie di esercizi che portano i bambini a approfondire il loro approccio relazionale e di affinità”.

Nel ring alcuni asini vengono lasciati liberi di camminare e spostarsi. I piccoli partecipanti vengono guidati dal conduttore a esercitarsi accrescendo la capacità conoscitiva fino a completare l’attività con la prova di guida dell’asino.

A loro si affiana il Teatro dei Balocchi, Happy Days e truccabimbi che provvederanno ad intrattenere i bimbi con attività e spettacoli.

Il ricavato della giornata verrà devoluto a favore della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica Onlus.