Serie B: Cdm Futsal Genova, la strada verso la salvezza è sempre più dura - Genova 24
Calcio a 5

Serie B: Cdm Futsal Genova, la strada verso la salvezza è sempre più durarisultati

Sconfitto anche il Tigullio, ma i bianconeri restano in ottava posizione

CDM Futsal Genova

Genova. A 4 giornate dal termine, la situazione delle due squadre liguri appare più chiara. Il Tigullio si mantiene in ottava posizione. I chiavaresi non hanno ancora la certezza di evitare i playout, cui parteciperà l’undicesima classificata, ma hanno ottime possibilità di riuscirci.

Il Cdm Futsal Genova, invece, è penultimo. L’undicesima piazza dista 6 punti e, pertanto, evitare la retrocessione in Serie C sarà impresa ardua.

Nel quintultimo turno del girone C entrambe le compagini liguri sono state sconfitte. Il Tigullio ha subito l’undicesimo stop stagionale incassando un pesante 7 a 2 dall’Ossi San Bartolomeo, terza forza del raggruppamento.

In terra sarda i ragazzi di mister Stefano Pinto non hanno potuto fare altro che cercare di limitare i danni. Saranno altre le partite nelle quali potranno conquistare i punti necessari per mettersi al sicuro. Probabilmente, fra queste non ci sarà nemmeno la prossima, perché sabato 11 marzo a Chiavari arriverà il Bagnolo secondo in classifica.

La rincorsa del Cdm Futsal Genova si è fermata. Sul campo di casa i ragazzi condotti da Michele Lombardo hanno subito la quattordicesima sconfitta, la seconda di fila. È arrivata per mano dell’Olimpia Regium che si è imposta per 6 a 2; risultato quasi identico a quello dell’andata, quando i biancoblù segnarono un gol in meno.

I genovesi sono andati a segno con Sergio Quirant Vera e Santiago Emilio Offidani. Per gli ospiti quattro reti di Giuseppe Ruggiero e due di Redouane El Ghaci.

Sabato 11 marzo il Cdm Futsal Genova proverà a tenere vive le residue speranze di permanenza in Serie B, cercando il successo in trasferta con la Mattagnanese, che lo precede di 2 sole lunghezze.