Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sciopero generale Usb, l’8 marzo stop dei bus a Genova e in provincia

Più informazioni su

Genova. L’Unione Sindacale di Base Lavoro Privato Liguria ha proclamato uno sciopero del Trasporto Pubblico di 24 ore per mercoledì 8 marzo in adesione allo sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private indetto da USB. A Genova e in provincia, quindi, potranno esserci disagi anche per il trasporto pubblico.

Per quanto riguarda Amt, il personale viaggiante si asterrà dal lavoro per l’intera giornata, il servizio sarà garantito nelle due fasce: dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 17.30 alle 20.30; il restante personale si asterrà dal lavoro per l’intero turno (compreso il personale di biglietterie,esattoria e servizio clienti).

Ferrovia Genova – Casella: il personale viaggiante si asterrà dal lavoro per l’intera giornata, il servizio sarà garantito nelle due fasce: dalle 6.30 alle 9.30 e dalle 17.30 alle 20.30; il restante personale si asterrà dal lavoro per l’intero turno. Il servizio sarà garantito per le persone portatrici di handicap.

In occasione dell’ultimo sciopero del 21 ottobre dello scorso anno, proclamato dalla stessa organizzazione sindacale, le astensioni dal lavoro dei dipendenti hanno avuto un’incidenza sul servizio programmato pari al 11% nel servizio urbano e all’11% nel servizio della Ferrovia Genova – Casella. Non si è registrata nessuna adesione per impianti speciali e metropolitana.

Sciopero dei lavoratori Usb anche in provincia di Genova. Per i bus Atp, il servizio sarà assicurato nelle fasce orarie di garanzia previste localmente e cioè dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00.