Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Santa Margherita, i commercianti fanno rete: ecco le richieste al Comune

Santa Margherita. Ottimo riscontro in termini numerici e di partecipazione attiva per l’incontro autoconvocato e autogestito da parte degli operatori commerciali e degli imprenditori della ristorazione avvenuto nel pomeriggio di ieri presso l’ex Cinema Lux a Santa Margherita Ligure.

“Il confronto aperto e costruttivo è alla base di un percorso comune che si vuole intraprendere per contribuire a restituire prestigio alla località nella quale tutti gli imprenditori commerciali lavorano e soprattutto vivono, un punto di (ri)partenza propositivo e che coinvolga tutti i quartieri e le frazioni di Santa Margherita Ligure.
Sulla base di alcune segnalazioni precedentemente raccolte fra gli operatori commerciali si è proceduto a stilare una iniziale lista di criticità riscontrate sul territorio cittadino che saranno a breve sottoposte all’attenzione dell’attuale Amministrazione che si è già dimostrata predisposta all’ascolto”. Lo spiegano le promotrici dell’iniziativa Cinzia Berardi e Rosanna Medinelli.

Quattro le principali richieste che vengono indicate come prioritarie da tutti i partecipanti all’incontro: Implementazione dell’illuminazione pubblica e corretta e puntuale manutenzione dell’impiantistica; Miglioramento del sistema di pulizia e spazzamento di tutte le strade cittadine, manutenzione e cura dell’arredo urbano; Tutela e sicurezza dei cittadini; Programmazione e gestione eventi e manifestazioni in collaborazione con tutte le realtà cittadine e mirate a creare un ritorno economico e di immagine anche attraverso una miglior promozione degli stessi a livello comunicativo.

“Ciò che i cittadini e quindi anche gli operatori economici richiedono attiene ad atti di ordinaria amministrazione, necessari perché una località possa essere apprezzata in primo luogo dai residenti e che possa successivamente essere considerata un biglietto da visita di presentazione a chi sceglie Santa Margherita Ligure come meta di vacanza e di piacevole soggiorno. Nei prossimi giorni si procederà alla distribuzione di un modulo sul quale gli operatori economici potranno annotare altre criticità e proposte per la città, ogni annotazione verrà presa in considerazione e analizzata nei successivi incontri che verranno organizzati in modo da mantenere vivo questo percorso di condivisione e di relazione positiva che si pone come unico obbiettivo il bene di tutta la comunità cittadina”, terminano.