San Teodoro, tentò di uccidere un connazionale con un'ascia: condannato a sei anni - Genova 24
In via venezia

San Teodoro, tentò di uccidere un connazionale con un’ascia: condannato a sei anni

Tribunale di Genova

Genova. E’ stato condannato a sei anni di carcere con rito abbreviato Etrjon Koplikaj, l’albanese di 42 anni, accusato di avere tentato di uccidere con una piccola ascia un connazionale di 30 anni all’uscita del night Il Mondo a San Teodoro. I fatti risalgono allo scorso giugno. I due avrebbero iniziato a litigare all’interno del locale, per futili motivi.

La discussione e’ proseguita in strada dove Koplikaj ha preso un bastone e un’ascia dalla sua macchina e colpito piu’ volte la vittima per poi scappare. Grazie alle testimonianze di alcuni avventori e della stessa vittima, gli agenti della squadra mobile coordinati dal pm Federico Manotti, sono riusciti a identificare l’aggressore e ad arrestarlo.

L’aggredito era stato ricoverato in gravissime condizioni ed era stato sottoposto a un
delicato intervento chirurgico.

Il sostituto procuratore Federico Manotti aveva chiesto 10 anni di reclusione.

Più informazioni