Si riparte

Sampdoria, tornano i nazionali. Pradè: “Schick? Troppo presto per il mercato”risultati

Genova. Si riprende a pieno regime con i Nazionali che tornano alla base. La Sampdoria di Giampaolo continua la preparazione a Bogliasco, in vista della trasferta contro l’Inter di lunedì sera.

Intanto si aspetta per valutare le condizioni dei singoli, con Patrik Schick che ha svolto un allenamento specifico e Luis Muriel che continua il programma di recupero dopo l’infortunio dei giorni scorsi. Domani la squadra sarà al gran completo.

E a proposito di Schick, desiderato da molti club italiani con in testa l’Inter, a parlarne è stato Daniele Pradè, ds blucerchiato. “E’ troppo presto per parlare di mercato. Patrik Schick è un calciatore della Sampdoria. Torreira e il rinnovo? Ha un contratto – ha continuato – in essere vedremo alla fine della stagione cosa succederà”.

Con la certezza di essere di fronte ad una stagione comunque positiva. “Abbiamo ancora qualcosa da dire, ci teniamo a far bene in queste nove partite e ad ottenere il massimo dei punti. E’ stata la prima stagione di Giampaolo con dei giocatori nuovi. Un campionato di crescita dove ci siamo levati tante soddisfazioni e abbiamo avuto una crescita patrimoniale e calcistica importante. Abbiamo vinto due derby e sconfitto l’Inter, il Milan e la Roma”.

Più informazioni