Ruba le password della banca e preleva dal conto della vittima - Genova 24
Zoagli

Ruba le password della banca e preleva dal conto della vittima

PC tastiera computer

Zoagli. Ha rubato le password della banca alla sua vittima e poi ha prelevato i soldi. E’ accaduto a Zoagli: nei guai è finito un 45 enne originario di Varese.

Tramite una e-mail phishing è riuscito ad ottenere i dati personali e le informazioni bancarie di un 62 enne. Poi ha accreditato sulla propria carta Postepay 240 euro della vittima.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato identificato dai carabinieri è stato deferito per frode informatica dai Carabinieri della Stazione di Zoagli.

Più informazioni
leggi anche
messo comunale
Molte vittime genovesi
Arrestato il truffatore del web: “Siete stati fortunati, stavo andando in ferie”
vacanza
Vademecum
Vacanze last minute, occhio alla truffa: ecco come non prendere “pacchi”