Lieto fine

Rapallo, salvataggio nel Boate: il gabbiano intrappolato torna a volare

Rapallo. Storia a lieto fine per un gabbiano, rimasto intrappolato ieri pomeriggio a Rapallo, a una carcassa di germano a causa di un amo che gli bloccava la zampa.

Il povero uccello stava scorrendo senza speranza lungo il rio Boate. Ma i vigili del fuoco, chiamati a soccorrerlo, non si sono persi d’animo.

Raggiungere l’animale con il retino era pressoché impossibile. Così, il Capo Squadra, ha chiesto a un signore che era nel porto con il suo gozzo, se poteva accompagnarli per il recupero.

La disponibilità dell’uomo ha permesso di tirare in secca l’uccello, liberarlo dalla lenza e dall’amo che gli bloccavano la zampa e dargli la nuova libertà.

Più informazioni