Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Radiologia a Recco, Senarega: “La radiologia continuerà a funzionare”

Recco. Stamane in consiglio regionale la vicepresidente ed assessore alla Sanità Sonia Viale ha risposto ad un’interrogazione presentata dai consiglieri del Movimento 5 Stelle sul servizio di Radiologia al Poliambulatorio Sant’Antonio di Recco.

“Non si possono creare falsi allarmismi. Criticare la sanità ligure perfino sulle Breast Unit – spiega il vice capogruppo regionale del Carroccio Franco Senarega – appare demagogico e strumentale. Il modello adottato da Regione Liguria è infatti all’avanguardia a livello nazionale e ha ricevuto un plauso da varie associazioni femminili, che da tempo si occupano di questa tematica. Secondo gli uffici dell’Asl3, inoltre, la struttura di Radiologia del Poliambulatorio Sant’Antonio di Recco continuerà a svolgere la sua regolare attività, come finora è stato, e non vi è nessuna intenzione di chiudere alcuna struttura radiologica territoriale afferente al Dipartimento Immagini dell’Asl3″.

Pertanto, l’offerta diagnostica disponibile, che è sempre stata adeguata alla richiesta della cittadinanza locale, continuerà ad esserlo e con tempi di attesa minimi. In sostanza, l’assessore Viale ci ha rassicurato sul massimo impegno della Regione per tutelare la struttura sanitaria presente a Recco, che non è stata certo depennata dall’Asl3 come invece vorrebbero far credere i consiglieri pentastellati”, termina.