In farmacia

Quinto, finge malore per scappare dalla polizia: arrestato in ambulanza

Colpisce in farmacia (per la seconda volta in pochi giorni), ma ieri gli è andata male

Genova. La fantasia non è stata sufficiente ad evitargli le manette. Poco dopo le 12 di ieri in via Majorana, nell’estremo levante genovese di Quinto, una volante della polizia viene fermata da una donna.

Lavora in una farmacia, ha appena subito un furto e descrive il responsabile. Gli agenti si mettono all’inseguimento e trovano il ladro poco dopo, all’interno di un’ambulanza.

L’uomo, bosniaco di 52 anni, aveva chiamato il 118 fingendo un malore. Poi, vistosi scoperto, ha cercato di nascondere il materiale rubato. Inutilmente: responsabile anche di un altro furto commesso solo pochi giorni prima ai danni della stessa farmacia, è stato arrestato.

leggi anche
  • Da pegli a pra'
    Tentano l’ennesimo colpo in farmacia, arrestati i rapinatori seriali del ponente
  • Armati e pericolosi
    La farmacia di Pra’ non è stata l’unico bersaglio: presi 3 pericolosi rapinatori seriali
  • Questa sera
    Pra’, tre rapinatori arrestati dalla squadra mobile dopo una rapina in farmacia