Prende a bottigliate la fidanzata, poi colpisce un carabiniere - Genova 24
L'arresto

Prende a bottigliate la fidanzata, poi colpisce un carabiniere

L'uomo era ubriaco

Il week-end di controlli dei carabinieri

Sestri Levante. Dopo un litigio, ha colpito la fidanzata con una bottigliata in faccia, provocandole diverse lesioni. Il fatto è accaduto ieri pomeriggio nei pressi del parcheggio della Coop in viale Dante a Sestri Levante e a finire nei guai è stato uno straniero, in evidente stato di ebbrezza.

L’uomo, poco dopo, è stato rintracciato dal personale dell’aliquota Radiomobile della locale Compagnia dei Carabinieri ed è finito in manette per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Il 41enne romeno, gravato da pregiudizi di polizia e senza fissa dimora, ha infatti colpito un carabiniere, che ha riportato lesioni alla mano sinistra.

La donna, sua connazionale di 33 enne, è stata medicata e dimessa.