Palazzo Grillo diventa un hotel di lusso nel cuore di Genova - Genova 24
Palazzi dei rolli

Palazzo Grillo diventa un hotel di lusso nel cuore di Genova

Genova. Dal 1 aprile apre al pubblico Hotel Palazzo Grillo in Piazza delle Vigne 4, unica struttura a 4° stelle nel centro storico di Genova che occupa un intero palazzo dei Rolli e che nasce dalla collaborazione tra pubblico e privato con l’obbiettivo di contribuire al rilancio del centro storico e del turismo genovese.

Ambienti d’epoca per un hotel di charme e design composto da 25 camere – di cui 5 suite e jr suite – con spazi comuni di grande valore storico. Uno spazio espositivo di 300 mq, il primo piano di Palazzo Grillo, pensato per offrire un programma culturale di ricerca e qualità per gli ospiti e per la città completa l’offerta. Al primo piano, con ingresso indipendente da Vico alla Chiesa delle Vigne 18r, il 21 marzo inaugurerà la mostra di Fotografia sperimentale in Europa tra le due guerre a cura di Giovanni Battista Martini. L’esposizione – a ingresso libero – sarà visitabile al pubblico fino al 21 giugno 2017.

Divenuto patrimonio Unesco dal 2006, il Palazzo è stato ristrutturato per uso alberghiero da Arte, società della Regione Liguria, per mano dell’architetto Enrico Pinna, e offerto in gestione tramite bando pubblico a soggetti privati, Matteo Paini e Laura Sailis che già gestiscono Le Nuvole – Residenza d’Epoca posta al quarto piano di Palazzo Lamba Doria proprio a lato di Palazzo Grillo. Da questa esperienza è nato il desiderio e l’entusiasmo di gestire questo nuovo spazio che coniuga arredi di design e una diversa concezione di ospitalità con uno stile informale in un ambiente raffinato.

Un progetto nato all’insegna di collaborazioni importanti. Lo stile di Palazzo Grillo nasce infatti da una intensa collaborazione con Joseph Grima, eclettico architetto inglese residente a Genova. L’arredo e gli ambienti sono concepiti per soddisfare le esigenze di un viaggiatore che vive l’hotel come un’estensione del proprio spazio domestico e del proprio ambiente di lavoro. La progettazione degli spazi comuni invita alla condivisione e alla partecipazione.

“L’ospitalità è il valore più importante per Hotel Palazzo Grillo – aggiungono i gestori. Desideriamo far sentire a proprio agio chi sceglie di soggiornare in un hotel dalla storia e bellezza così eclatanti. Gli ospiti avranno a disposizione ambienti rilassanti che invitano alla condivisione con gli altri viaggiatori. Gli stessi spazi potranno accogliere privati e aziende che ricercano un luogo elegante e accogliente per organizzare i propri eventi”.

Hotel Palazzo Grillo ospita al suo interno arredi moderni di brand internazionali scelti per uno stile essenziale e informale. Una particolare attenzione ai materiali innovativi e alla ricerca di soluzioni funzionali restituiscono un design senza tempo. Predominano colori caldi e pastello, linee morbide senza ridondanza. Nelle aree comuni per gli arredi sono stati scelti marchi quali Vitra e Molteni, Massproduction, Hay, Desalto, Opendesk, per l’illuminazione si è optato per Vibia e pezzi unici vintage.

Tra le collaborazioni spicca per intensità e impegno l’adesione di Hotel Palazzo Grillo al progetto Albergo Etico, dalla completa accessibilità dell’hotel per i propri ospiti all’inserimento professionale di persone con disabilità nel proprio staff.

Più informazioni