Contro i nazionalismi, più Europa unita: flash mob con Beethoven a Caricamento - Genova 24
Pulse of europe

Contro i nazionalismi, più Europa unita: flash mob con Beethoven a Caricamento

bandiera italia europa

Genova. Genova raccoglie l’invito del movimento Pulse of Europe a manifestare contro i nazionalismi e a favore dell’Europa dando appuntamento per un flashmob musicale domenica 19 marzo alle 16 in Piazza Caricamento.

Dopo aver coinvolto oltre 40 città in Germania, Francia, Belgio, Olanda e Gran Bretagna il movimento Pulse of Europe arriva anche in Italia. Domenica 19 marzo anche Roma e Genova vedranno le prime iniziative di sostegno al movimento europeo nato in Germania da una coppia di Francoforte a fine 2016 e che ha già mobilitato alcune decine di migliaia di persone.

Gli iniziatori del movimento apartitico Pulse of Europe vogliono dare un contributo affinché l’idea di una Europa unita, democratica e solidale non muoia sotto i colpi dei movimenti nazionalisti.
“Un’Europa in cui il rispetto della dignità umana, lo stato di diritto, la libertà di pensiero e di parola, la tolleranza siano chiaramente le basi della collettività sovranazionale. Dopo il voto del Brexit e l’elezione di Trump l’Europa non può permettersi di stare ferma aspettando le elezioni in Francia e in Germania. Ora, prima delle elezioni, è il tempo giusto per fare il più possibile – con il maggior numero di persone possibile”.

Con iniziative in oltre 40 città europee si vuole creare una catena umana attraverso l’Europa, che unisca i cittadini europei convinti del motto europeo: l’unità nella diversità. Ogni domenica pomeriggio da tre mesi ci sono incontri in diverse città: Francoforte, Parigi, Amsterdam, Berlino.

A Genova ci vedremo per la prima volta domenica 19 marzo alle 16 in Piazza Caricamento. “Porteremo le bandiere europee e ascolteremo l’inno alla gioia di Beethoven, interpretato dal grande armonicista Angelo Satta. Faremo sapere che in Europa c’è una maggioranza che vuole più Europa e non meno Europa. Un’Europa che ha garantito il più lungo periodo di pace mai avuto nel Vecchio continente”.

L’iniziativa genovese è una tappa intermedia in vista della Marcia per l’Europa del 25 marzo a Roma e della mobilitazione della rete “La nostra Europa: unita, democratica e solidale” (23-24-25 marzo). Dalla Liguria partirà un pullman venerdì 24 mattina con ritorno sabato 25 sera. Chi è interessato a partecipare scriva a genova@mfe.it

Più informazioni