Marzo stabile

Meteo Liguria: ancora una bella giornata, in attesa del week end previsioni

Liguria. Il mese di Marzo si congeda sotto il segno della stabilità atmosferica e della mitezza climatica. L’esordio di Aprile vedrà un moderato deterioramento del tempo a causa dell’affondo sull’ovest europeo di una vasta saccatura depressionaria di origine nord-atlantica, annuncia Limet.

Raggiunge l’apice della forza il campo anticiclonico che dall’inizio della corrente settimana abbraccia con le sue spire l’Europa centro-occidentale e il nord-Italia,d garantendo condizioni di tempo stabile e soleggiato e temperature decisamente miti per il periodo, diffusamente e agevolmente superiori alla soglia dei 20°C in Pianura Padana e, localmente, anche in terra ligure, specie nelle bassure vallive più interne, troppo interne per beneficiare dall’effetto refrigerante delle brezze marine.

Ma un cambiamento è alle porte: l’approssimarsi da ovest e il successivo sprofondamento di un’estesa saccatura depressionaria, di estrazione nord-atlantica, si renderà responsabile di un deterioramento atmosferico nel fine settimana sulla nostra regione dove, tuttavia, oltre ad un certo incremento della nuvolosità e ad un generale rinforzo della ventilazione, non sono attesi fenomeni di rilievo.

Nel frattempo, se si eccettua un po’ di foschia lungo i bassi strati del settore centrale, ci troviamo ad ammirare un’altra alba tersa e luminosa, mite sul litorale, i pendii, i crinali e le vette, fresco, se non freddo, nei fondovalle appenninici, come da prassi in siffatte condizioni sinottiche: dalla rete di monitoraggio di Limet, osserviamo +13.1°C a Genova (Castelletto), +11.9°C a Savona, +12.0°C a la Spezia, +11.3°C ad Imperia, +16.0°C a Pontori di Ne, in alta val Graveglia, +15.1°C a S.Alberto di Bargagli (GE), in alta val Bisagno, +14.5°C a San Bernardo di Ceranesi (GE), in media media val Polcevera, +11.3°C nei pressi di Tiglieto (GE), in alta val d’Orba, +11.0°C sulla cima del Laghicciolo (1260 m), +6.8°C su quella del Bue (1785 m), -0.3°C a Calizzano (SV), in alta val Bormida, -0.1°C a Rezzoaglio (GE), in alta val d’Aveto, +1.7°C a Graveglia di Riccò del Golfo (SP), in bassa val di Vara, +1.9°C a Loco di Rovegno (GE), in alta val Trebbia e +2.9°C a San Pietro di Masone (GE), in alta valle Stura.

La giornata proseguirà serena e soleggiata su tutta la regione, regalando splendidi idilli paesaggistici a chi avrà la possibilità di staccare per una manciata d’ore dalla solita routine quotidiana e rifugiarsi tra le frasche di un bel sentiero dell’entroterra o, più semplicemente, sulla panchina di una passeggiata rivierasca. Non mancheranno banchi di foschia in seno al Golfo, complice anche una ventilazione quasi inapprezzabile, a prevalente regime di brezza, con la possibilità di locali rinforzi solo sui versanti padani dell’Appennino. Il mare si manterrà calmo ovunque, da ponente a levante, sia sotto-costa che al largo.,