Fino a mercoledì

Meteo Liguria: addio perturbazione, torna il sole previsioni

Liguria. Giunge a conclusione il ciclo di tempo perturbato che ci ha accompagnati in queste giornate di fine marzo. La nostra regione, spiega Limet, sperimenta gli effetti portati da una circolazione residua di venti orientali che nella scorsa notte hanno portato annuvolamenti e qualche precipitazione sui versanti adriatici e sul nord-est italiano mentre sulla nostra regione gli effetti si sono limitati ad un calo effimero della temperatura che raggiunge il proprio apice in queste ore, associato ad una modesta ventilazione di Tramontana.

Valori termici in qualche caso inferiori alla soglia dei +10°C anche lungo la fascia costiera, mentre registriamo temperature sotto lo zero sui rilievi più alti della Val d’Aveto, con -2.9°C sulla sommità del Monte Bue. Il cielo si presenta sereno lungo la costa, sporcato da qualche modesto annuvolamento sui versanti padani appenninici.

Con l’arrivo delle ore centrali del giorno, la colonnina di mercurio sarà soggetta ad un inevitabile quanto fisiologico rialzo, mentre qualche addensamento nuvoloso continuerà a manifestarsi lungo i rilievi, soprattutto quelli levantini ma senza alcuna precipitazione. I valori termici risulteranno miti lungo le coste, più freddi sui rilievi con valori sotto i +10°C.

Nei prossimi giorni l’affermazione di un campo d’alta pressione riporterà nuovamente condizioni atmosferiche più stabili, un innalzamento della temperatura alle quote superiori ma anche il proliferare della nuvolosità di tipo basso, soprattutto da mercoledì 29 marzo in avanti.

Più informazioni