L'Entella prima rimonta poi viene raggiunta: buon punto a Vicenza - Genova 24
Serie b

L’Entella prima rimonta poi viene raggiunta: buon punto a Vicenza fotogallery risultati

I biancorossi fanno la partita, i chiavaresi reggono e vanno vicini al colpaccio

Entella

Chiavari. Partita rocambolesca al “Menti”. I biancocelesti rimediano alla rete di De Luca con un fortunoso autogol di Esposito e sorpassano i biancorossi grazie a uno splendido colpo di testa di Pellizzer. Ottenuto il vantaggio, l’Entella subisce la rinnovata verve dei padroni di casa che pareggiano nuovamente con De Luca. Finisce 2-2 ed è il terzo risultato utile consecutivo per i chiavaresi.

La prima nota di cronaca, al 9°, è l’ammonizione a Pecorini, che per la prima volta Breda schiera dal primo minuto. L’avvio del Vicenza è veemente, tuttavia non sorprende l’Entella e Iacobucci rimane inoperoso.

Al 20° la prima vera occasione della partita: Ammari calcia dal limite, Catellani devia sottomisura ma Benussi con un ottimo riflesso mette in angolo.

Al 24°, però, al primo tiro in porta il Vicenza passa in vantaggio: conclusione dal limite di Bellomo, palla che si impenna sporcata da un difensore, sul pallonetto il più lesto di tutti è De Luca che evita l’uscita di Iacobucci e insacca nella porta sguarnita.

Al 27° cartellino giallo per Sini. I biancorossi insistono. Al 31° girata di De Luca sul primo palo, Iacobucci respinge in angolo. Un paio di minuti dopo tiro di Bellomo, debole, il portiere chiavarese para senza problemi.

Finisce 1 a 0 un primo tempo che l’Entella ha condotto bene fino al gol del vantaggio vicentino. Da lì in poi la squadra opsite non è riuscita a costruire azioni di rilievo con molti errori in fase di impostazione e qualche pericolo corso sulle ripartenze dei padroni di casa.

Nella ripresa i biancocelesti si presentano con Belli al posto di Pecorini. Al 2° azione personale di Caputo che arriva al tiro dal limite, ma è poco preciso.

Tra i locali al 10° viene ammonito Esposito; al 14° Vita sostituisce Giacomelli. Nell’Entella, al 16° dentro Tremolada per Catellani.

Al 17° l’Entella pareggia: cross di Moscati, si scontrano Benussi ed Esposito, la palla carambola in rete tra lo stupore generale.

Ancora un ammonito, al 18°: Troiano. Poco dopo c’è una deviazione sottomisura di Bellomo che alza la palla sulla traversa. Al 23° Palermo entra al posto di Sini.

Al 25° altra pericolosa occasione per il Vicenza: Orlando, da pochi passi, non trova la deviazione vincente. Nel giro di un paio di minuti vengono ammoniti De Luca e Signori.

Al 29° l’Entella passa in vantaggio: preciso colpo di testa di Pellizzer su angolo di Moscati, nulla da fare per Benussi. Il Vicenza non ci sta e al 35° fissa il risultato sul 2 a 2: palla in profondità per De Luca che controlla e batte Iacobucci da pochi metri.

Al 40° entrano Doumbia per Vita ed Urso per Signori. Il gioco riprende e Bellomo scocca un tiro dal limite che Iacobucci respinge in tuffo.

Al 44° l’ultima occasione, per gli ospiti: cross di Moscati, colpo di testa di Caputo e palla debole tra le braccia di Benussi.

Dopo quattro minuti di recupero termina la partita. L’ Entella conquista un ottimo punto al “Menti” dopo una sfida per niente facile che ad un certo punto i biancocelesti hanno provato anche a vincere, subendo tuttavia la voglia del Vicenza che, reduce da un punto nelle ultime quattro partite, non poteva permettersi un altro passo falso casalingo. Buona la personalità con la quale la squadra ligure ha tenuto il campo e il risultato, in particolare dopo il pareggio vicentino.

Il tabellino:
Vicenza – Virtus Entella 2-2 (p.t. 1-0)
Vicenza (4-2-3-1): Benussi; Zaccardo, Adejo, Esposito, Bianchi; Orlando, Rizzo; Signori (s.t. 36° Urso), Bellomo, De Luca; Giacomelli (s.t. 14° Vita; s.t. 36° Doumbia) All. Bisoli
Virtus Entella (4-3-1-2): Iacobucci; Pecorini (s.t. 1° Belli), Benedetti, Pellizzer, Baraye; Moscati, Troiano, Sini (s.t. 23° Palermo); Ammari; Caputo, Catellani (s.t. 16° Tremolada). All Breda
Arbitro: Serra (Torino). Assistenti: Bindoni (Venezia) e Dei Giudici (Latina). Quarto uomo: Ros (Pordenone).
Marcatori: p.t. 24° De Luca (V); s.t. 17° aut. Esposito (E), 29° Pellizzer (E); 35° De Luca (V)
Ammonizioni: p.t. 9° Pecorini (E), 27° Sini (E); s.t. 10° Esposito (V), 18° Troiano (E), 25° De Luca (V), 27° Signori (V).

leggi anche
Entella
Post partita
Vicenza-Entella, Michele Pellizzer: “Si è vista la voglia di portare a casa il punto”