Lagaccio, vuole lanciarsi dal muraglione: salvato in extremis - Genova 24
Aspirante suicida

Lagaccio, vuole lanciarsi dal muraglione: salvato in extremis

lagaccio

Genova. In via del Lagaccio, seduto su un muraglione prospiciente la ferrovia, con i piedi nel vuoto, si dondolava pericolosamente delirando sul senso della vita e con chiari intenti suicidi. La segnalazione alla polizia è arrivata da un passante allarmato poco prima delle 22.

Fortunatamente i poliziotti di una pattuglia della Digos, che in quel momento si trovavano vicini al luogo, sono riusciti ad avvicinarsi senza farsi notare e a metterlo in sicurezza chiamando nel frattempo il personale sanitario.

Nell’attesa dell’arrivo dell’ambulanza, il giovane, nato in Piemonte, è stato tranquillizzato anche dai poliziotti della Volante nel frattempo giunta sul posto.

Il ventenne è stato poi accompagnato in ospedale dove i sanitari hanno optato per il ricovero.

Più informazioni